Immigrazione, Conte: “Questo governo sta facendo meglio di Salvini”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:34

Il presidente del consiglio Conte interviene sul tema immigrazione: “Questo governo sta facendo meglio di Salvini. Poi ci dedicheremo al cambiamento dei decreti sicurezza tanto discussi”

“Questo governo sul tema immigrazione sta facendo molto meglio di Salvini. Noi ricollochiamo 98 migranti al mese, lui 21”. Il premier Conte, nella conferenza stampa di fine anno critica l’ex ministro dell’Interno e plaude alla sua squadra di governo. Secondo il premier ci sono presupposti incoraggianti anche per il 2020, considerato l’anno “della sfida”.

Sull’immigrazione il governo sta facendo di più e meglio di quello precedente. E quindi più efficiente ed efficace di Matteo Salvini e della sua propaganda. La Lega- aggiunge il premier – è pienamente legittimata a partecipare al gioco democratico. Il suo modo di interpretare la leadership, a pieni poteri, è però pericoloso”.

Leggi anche –> Dimissioni Fioramonti, ecco i nuovi nomi: Azzolina per la Scuola, Manfredi all’Università e Ricerca

Leggi anche –> Prescrizione, Faraone (Italia Viva): “Pd troppo remissivo con il M5S”

Conte: “Noi ricollochiamo migranti”. Salvini replica: “Tutte balle”

“Il dato significativo è che abbiamo migliorato anche il numero dei ricollocati: oggi sono 98 al mese, nel precedente governo erano 21. Con la massima pazienza, il governo Conte ha sottoscritto sull’immigrazione un accordo a Malta che ci ha consentito di avere dei risultati”. Il presidente del Consiglio lancia una stoccata al suo ex ministro dell’Interno che, affidandosi ai social, replica immediatamente.

“Nel 2019 siamo a 11.439 arrivi, di cui 6.304 da settembre a oggi grazie al governo delle poltrone e dei porti aperti”. Matteo Salvini punta il dito proprio contro il premier. “Se Conte non sopportava la Lega e il sottoscritto, poteva dirlo subito anziché aspettare che gli togliessimo la fiducia. Evidentemente – prosegue – è troppo innamorato dalle poltrone. E infatti dopo aver perso un ministro ne annuncia due nuovi. Con Conte, gli italiani lo sanno bene, la formula è: più sbarchi, più tasse, più poltrone e più balle”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui