Elisabetta Gregoraci rinnega Briatore e la Destra | Preferisce il Festival

Il prossimo Festival di Sanremo è ormai dietro l’angolo: il 4 febbraio comincerà la kermesse canora più nota d’Italia e come sempre non c’è Festival senza Dopofestival, che quest’anno si chiamerà L’Altro Festival e avrebbe dovuto avere alla co-conduzione Elisabetta Gregoraci

L’ex moglie di Flavio Briatore avrebbe dovuto condurre L’Altro Festival con Nicola Savino ma è stata esclusa e l’ha presa davvero molto male. Bocciata per mancanza di talento? Niente affatto: a causare il suo allontanamento è stata l’ideologia politica, non tanto la sua quanto quella dell’ex marito!

Lo ha spiegato la stessa Elisabetta Gregoraci sul suo profilo Instagram, in un lungo post molto polemico contro quello che avrebbe dovuto il suo partner lavorativo e che viene invece rappresentato con una foto davvero eloquente.

Elisabetta Gregoraci non ci sta

Cari amici e care amiche di Instagram, a malincuore, vi informo che ho appena saputo “a cose fatte”, che non farò parte del cast de “L’Altro festival” così come annunciato dai media e come da accordo che mi aveva ufficializzato la Rai.
Il motivo? Ve lo spiego: il signor Nicola Savino con cui avrei dovuto co-condurre il format, ha imposto la sua volontà ed ottenuto con forza e prepotenza, la mia esclusione, adducendo motivi inesistenti, pretestuosi e strumentali, tra i quali (affermazione pronunciata nel corso di una nostra conversazione telefonica privata e che mi ha molto ferito) la presunta appartenenza politica alla Destra del mio ex marito, in quanto all’interno del format avrebbe già incluso comici sostenitori di Sinistra“: questa la dura accusa di Elisabetta Gregoraci a Savino.

Sono basita e profondamente scossa per quanto accaduto anche perché non ho avuto la possibilità di difendermi poiché è stato fatto tutto alla mie spalle e sono stata trattata come nessuno dovrebbe mai essere trattato, calpestando la mia dignità di donna e di professionista – continua la Gregoraci – Ho riflettuto bene se fosse il caso o meno di rendere pubblica questa vicenda; ma alla fine ha prevalso il desiderio di verità perché è giusto che il pubblico che mi segue da anni sappia tutto e, soprattutto, perché in questo momento più che mai ho bisogno del vostro sostegno… la vostra Eli“.

L’intervista a Oggi

Oltre al post sui social, la Gregoraci ha rilasciato anche un’intervista al settimanale Oggi in cui spiega che, secondo lei, Savino avrebbe messo la Rai di fronte a un aut-aut, “O me o lei” e racconta di una sua chiamata: “Lui è stato irremovibile nel giudicare le scelte politiche di Flavio: “Nel format abbiamo gente di sinistra, non c’è spazio per chi è di destra nel mio programma” e al giornalista di Oggi che le chiedeva se lei fosse effettivamente di destra, Elisabetta ha risposto: “Io sono una professionista che si impegna per far bene il suo mestiere, non mi occupo di politica, tanto meno delle visioni politiche del mio ex marito“.

LEGGI ANCHE ——> Elisabetta Gregoraci flirta | Sommersa da rose rosse | Video

Una vera e propria denuncia che ha portato Elisabetta ad incassare l’appoggio dei suoi molti followers e anche quello dell’ex marito che, in un commento sotto al post, l’ha difesa attaccando e insultando Savino.

La replica di Savino, arriva la smentita

La replica di Nicola Savino alla querelle con la Gregoraci non si è fatta attendere ed è arrivata dai microfoni di Deejay Chiama Italia: “Ho parlato al telefono con Elisabetta Gregoraci per rincuorarla di un malinteso che non mi riguardava, ma non ho mai parlato di destra e di sinistra. Non discrimino mai nessuno e io non associo Briatore alla destra. Anzi, è amico di Renzi. Questa cosa di destra e sinistra mi ha avvilito profondamente. L’insulto di Briatore? Non fa niente, va bene così“.