Home Viaggi Cinque borghi tra i più belli d’Italia da visitare, da Nord a...

Cinque borghi tra i più belli d’Italia da visitare, da Nord a Sud

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:23
CONDIVIDI

Tra le tante meraviglie del nostro Bel Paese che si stendono da Nord a Sud, dalle vette innevate alle spiagge cristalline alle grandi città di arte, cultura e storia, ecco 5 tra i borghi più belli d’Italia da visitare. Cinque piccole perle che insieme a tutti gli altri incantevoli borghi, tempestano lo stivale.

Cinque dei borghi più belli d’Italia, Ravello, Costiera Amalfitana – meteoweek

Il nostro Bel Paese è ricco di meraviglie da Nord a Sud: dalle mete da alta quota tra vette innevate e ruscelli incontaminati a spiagge cristalline, passando per capoluoghi dell’arte, della cultura, moda e archeologia.

Tra i piccoli gioielli che non devono restare inosservati dove la tradizione, la bellezza naturale e la storia hanno lasciato un segno percepibile solo ammirandone la meraviglia… ecco cinque dei borghi più belli d’Italia!

Borghi più belli d’Italia – Vernazza

Vernazza sorge sulla costa della riviera ligure ad est, in provincia di La Spezia, e fa parte del Parco nazionale delle Cinque Terre. Città patrimonio dell’umanità dell’Unesco dal 1997, si trova sopra un promontorio a picco sul mare.

Le sue caratteristiche abitazioni color pastello e i meravigliosi scorci che si ammirano in tutto il borgo, in particolare la Piazza centrale, fanno di questo paesaggio un luogo suggestivo.

Borghi più belli d’Italia – San Gimignano

In provincia di Siena, Toscana, San Gimignano è tra i più famosi borghi medievali italiani. Anch’esso Patrimonio dell’umanità Unesco, è destinazione imperdibile anche per turisti da tutto il mondo.

Dalle sue alte torri, Torre Rognosa, Torre Lupi e Torre Grossa e dalle sue piazze principali, Piazza Duomo e Piazza della Cisterna si può ammirare la campagna toscana.

Borghi più belli d’Italia – Ravello

Nella Costiera Amalfitana sorge Ravello, borgo situato ai piedi dei Monti Lattari, distante circa 10 km dalla famosa località di Amalfi. Da qui è si può accedere a una vista mozzafiato sul golfo di Salerno, respirando la stessa aria che attirò in questo luogi personaggi famosi come il compositore Wagner.

Borghi più belli d’Italia – Bellagio

Tornando a Nord “visitiamo” Bellagio,nella provincia di Como, in Lombardia. È chiamato “la perla del Lago di Como”, forse per la strategica posizione paesaggistica, dove il lago si ramifica nei suoi bracci meridionali, con le Alpi che si stagliano a nord.

Inoltre è possibile visitare i giardini di Villa Melzi, appartenenti alla famiglia Gallarati Scotti, dove pullulano piante rare, tra aceri giapponesi, laghetti di ninfee e un suggestivo bosco di bambù.

Borghi più belli d’Italia – Matera

Non si poteva non citare Matera, famoso borgo della Basilicata insignito come Capitale europea della cultura per il 2019. Conosciuta anche come la Città dei Sassi o la Città Sotterranea, è nota in tutto il mondo per i suoi “Sassi”, ovvero un insediamento abitativo scolpito nella roccia tufacea sul fianco del vallone Gravina, che oggi rientra nel Patrimonio mondiale dell’Umanità dell’Unesco.

leggi anche >> Le 5 spiagge più belle d’Italia: un tuffo nella bellezza

leggi anche >> Vacanze sul lago: i 5 laghi più belli d’Italia tra relax e borghi suggestivi

Questo meraviglioso complesso architettonico si dirama nella roccia con le sue grotte, chiese, vicoli, giardini e terrazzamenti che donano una vista suggestiva su panorami incredibili. Una meta che sa di storia e cultura da visitare a cielo aperto!