Oscar 2020 | confermata la performance di Billie Eilish

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:22

La cantante Billie Eilish, considerata l’artista rivelazione dell’anno, avrà l’onore di esibirsi durante la notte degli Oscar 2020 che si terrà a Los Angeles il prossimo 9 febbraio 2020.

 

Look stravagante, voce inconfondibile e talento da vendere. Ecco chi è l’artista del momento, la cantante californiana Billie Eilish. Dopo aver rilasciato il singolo Bad Guy qualche mese fa, le radio e le classifiche musicali di tutto il mondo sono letteralmente impazzite per il suo sound e i suoi bassi così accattivanti.

Dopo aver battuto tutti i suoi rivali nelle categorie più importanti ai Grammy Awards domenica scorsa, la Eilish è tornata a casa con ben quattro premi quali: miglior album dell’anno, miglior album pop, miglior canzone dell’anno (Bad Guy) e miglior artista. Risultato davvero incredibile sopratutto per una ragazza di appena 18 anni e all’apice della carriera, accompagnata sempre dal fratello maggiore Finneas, in veste di partner e produttore, di soli 22 anni.

Perchè si esibirà Billie Eilish?

In molti si sono domandati come mai Billie Eilish avrà il grande privilegio di esibirsi durante la notte più seguita dagli amanti del cinema. La risposta si trova tra le nomination. La cantante di Lovely ha confermato attraverso un post sui social che sarà tra gli artisti che si esibiranno durante la cerimonia di premiazione degli Academy Awards 2020. La stravagante Billie è in nomination per la categoria Miglior canzone con il brano (I’m gonna) Love Me Again di Elton John &Bernie Taupin contenuta nel biopic Rocketman interpretato da Taron Egerton.

Leggi anche: Sarà Billie Eilish a cantare la canzone del nuovo James Bond?

Leggi anche: James Bond | gli attori che hanno interpretato l’agente 007

Cosa hanno in comune Billie Eilish e James Bond?

Tra i segni distintivi del franchise di James Bond, la canzone che solitamente apre il film resta nella storia. Così come è capitato ad artisti come Tina Turner, Sam Smith, Adele al compianto Chris Cornell, quest’anno in occasione dell’uscita del venticinquesimo capitolo dell’agente 007 la scelta è ricaduta su Billie Eilish. La cantante insieme a suo fratello Finneas si sono dedicati alla stesura del testo e alla registrazione del brano che aprirà No Time To Die sempre con protagonista Daniel Craig, dal 9 aprile 2020 nelle sale cinematografiche italiane.