Mission: Impossible 7 | Tom Cruise ha tre scene stunt “assurde”!

A quanto pare Tom Cruise non vuole cedere il passo e continua a fare da sé gli stunt di Mission: Impossible 7

Un po’ come ha sempre fatto, per la verità. L’attore, ormai più che cinquantenne, ha sempre realizzato in prima persona le performance che prevedono generalmente la partecipazione degli stuntmen. Tuttavia, quando ha girato Fallout, ha subito un incidente e le riprese sono state interrotte per un po’ di tempo. Si ruppe una caviglia mentre volava da un palazzo a un altro.

Mission: Impossible 7 | Storie action sempre attuali

Quella di Mission: Impossible è senza dubbio la serie in franchise dal successo maggiore di questi tempi. E sappiamo che ci sono in programma almeno altri due film. Ciò significa più spycraft, più tradimenti, più azione e più acrobazie. In particolare quelle impressionanti e pericolose, che sono il segno distintivo di questi film con protagonista l’Ethan Hunt di Tom Cruise. Che sembra averne almeno tre incredibili davanti a sé. Ecco cosa ha detto al riguardo il regista e sceneggiatore Christopher McQuarrie:

“Abbiamo in programma tre acrobazie assurdamente oscene che sta preparando (Cruise, ndr.) e per le quali sono terrorizzato. Fanno sembrare quelle in elicottero un gioco da bambini.”

Leggi anche:Mission: Impossible | Vanessa Kirby sarà nei prossimi due film

Mission: Impossible 7 | Tre nuove scene pericolose per Ethan Hunt

Naturalmente, per qualsiasi franchise, la parola d’ordine è andare sempre più in alto. Dunque è normale che ci sia una sorta di escalation continua con le nuove storie in programma. Christopher McQuarrie ha dichiarato che ci saranno ben tre scene d’azione straordinariamente pericolose ed esaltanti. Ecco cosa recitava la trama ufficiale del sesto capitolo del franchise action:

Le migliori intenzioni spesso tornano a perseguitarci. MISSION: IMPOSSIBLE – FALLOUT ritrova Ethan Hunt (Tom Cruise) e il suo team dell’IMF (Alec Baldwin, Simon Pegg, Ving Rhames) insieme ad alcuni alleati familiari (Rebecca Ferguson, Michelle Monaghan) in una corsa contro il tempo dopo una missione andata a male. Henry Cavill, Angela Bassett e Vanessa Kirby si uniscono a un cast davvero dinamico con il cineasta Christopher McQuarrie che torna alla regia del sesto capitolo della saga.