Lutto per il Principe Harry: la dolorosa notizia che ha scosso i Reali

Per il principe Harry questo non è davvero un buon periodo: dopo tutto il fermento scaturito dalla decisione sua e della moglie di fare un “passo indietro” ora è arrivata anche una pessima notizia sul piano privato.

Principe Harry

Dopo le polemiche legate alla decisione dei duchi del Sussex di allontanarsi (per sempre?) dalla Gran Bretagna, con tanto di licenziamento dello staff a Buckingham Palace, dopo le insinuazioni delle riviste di gossip sul fatto che lui sia succube di una moglie despota che in più sta programmando il divorzio, ora arriva anche il suo passato a chiedere il conto: una sua ex è stata infatti trovata morta, suicida, pochi giorni fa.

GUARDA ANCHE —-> Harry e Meghan sempre più distanti: la rottura finale

Caroline Flack: chi era la ex del principe Harry

Caroline Flack, questo il nome della ex di Harry, era uno dei volti televisivi più popolari del Regno Unito, dove la sua scomparsa è stata uno vero shock: era la conduttrice della versione britannica del Grande Fratello e molte altre trasmissioni tra reality come Love Island e talent show come X Factor.

Caroline Flack

Nel 2009 aveva avuto una relazione con il principe Harry, come lei stessa aveva raccontato nella sua autobiografia: a farli incontrare era stata un’amica comune, Natalie Pinkham, che aveva organizzato una serata in cui, sin dai primi istanti, era apparso evidente il feeling fra i due. La storia però era stata di breve durata a causa della costante presenza e dell’ingerenza dei media nella loro vita.

GUARDA ANCHE —-> Principe Harry, avete mai visto le sue ex? Diversissima da Meghan [FOTO]

Una vita sentimentale turbolenta

Successivamente Caroline Flack era stata legata a Harry Styles: una relazione che aveva destato scandalo a causa della notevole differenza d’età tra i due, 17 anni lui e 31 lei.

Anche con il suo ultimo compagno, l’ex tennista Lewis Burton, le cose non erano finite bene: al termine di una violenta lite, lo scorso dicembre, la presentatrice lo aveva colpito con una lampada, ferendolo alla testa, ed era stata arrestata con l’accusa di violenza domestica. A marzo avrebbe dovuto andare a processo ma nel frattempo aveva perso la conduzione di Love Island e si era chiusa sempre più in se stessa.

Il triste epilogo

Questo tipo di attenzione, queste speculazioni sono eccessive da sopportare, per una sola persona aveva confessato su Instagram In fondo sono anche io un essere umano, e non rimarrò in silenzio nel momento in cui avrò una storia da raccontare, e una vita da continuare a vivere. Ora mi prenderò del tempo per me, per stare meglio, per imparare le lezioni che alcune situazioni nelle quali mi sono trovata hanno da insegnarmi”. Troppo tardi.