Home Cinema Joaquin Phoenix salva una mucca e il suo vitellino (VIDEO)

Joaquin Phoenix salva una mucca e il suo vitellino (VIDEO)

L'attore e la fidanzata, Rooney Mara, sono andati insieme al mattatoio di Los Angeles a salvare questi animali.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:26
CONDIVIDI

Il premio Oscar Joaquin Phoenix è andato al mattatoio di Los Angeles e ha salvato una mamma mucca con il suo vitellino

A pochi giorni dalla vittoria dell’Oscar come Miglior Attore Protagonista l’interprete di Joker è andato al mattatoio di Los Angeles. E ha salvato una mamma mucca con il suo vitellino. Potete vedere il video di seguito, nella nostra notizia.

Joaquin Phoenix | L’attore è vegano da quando era bambino

Joaquin Phoenix e i suoi fratelli (compreso il compianto River), sono diventati vegani da piccolissimi. Per quanto riguarda Joaquin, lui aveva circa tre anni. La decisione di non mangiare animali deriva dal fatto che sia lui che i suoi fratelli non riescono a sopportare l’idea di cibarsi di un essere empatico.

Leggi anche: Oscar 2020 | Joaquin Phoenix vince con la risata da brivido del suo Joker

Il video del salvataggio dei due animali è stato postato da Farm Sanctuary e mostra la star quarantacinquenne che libera sia il vitello che sua madre da un mattatoio di Pico Rivera. L’attore era andato sul posto con la sua fidanzata, Rooney Mara, e con una delegazione di Los Angeles, la Animal Save. Il video, girato da Shaun Monson, mostra Phoenix che accompagna le bestiole in un santuario sicuro, dove vivranno felici.

Joaquin Phoenix | Ecco la dichiarazione dell’attore

“Non avrei mai pensato di trovare degli amici in un mattatoio, ma incontrando Anthony e aprendo il mio cuore al suo, mi rendo conto che potremmo avere più cose in comune di differenze. Senza il suo atto di gentilezza, Liberty e il suo vitellino, Indigo, avrebbero incontrato una morte terribile. Sebbene continueremo a lottare per la liberazione di tutti gli animali che soffrono in questi sistemi oppressivi, dobbiamo fare una pausa per riconoscere e celebrare le vittorie e le persone che hanno contribuito a raggiungerle.

Shaun Monson, Amy Jean Davis e l’intera comunità di LA Animal Save si sono presi la briga di testimoniare e l’hanno trasformata in un’efficace difesa diplomatica per i senza voce. Di conseguenza, Liberty e Indigo non sperimenteranno mai crudeltà o il tocco di una mano ruvida. La mia speranza è, mentre guardiamo la piccola Indigo crescere con sua madre Liberty a Farm Sanctuary, che ricorderemo sempre che le amicizie possono emergere nei luoghi più inaspettati. E indipendentemente dalle nostre differenze, gentilezza e compassione dovrebbero governare tutto ciò che ci circonda.”