Home Cinema ReRUN | Christopher Lloyd protagonista del film Apple TV

ReRUN | Christopher Lloyd protagonista del film Apple TV

Ecco cosa prevede il futuro immediato di "Doc".

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:08
CONDIVIDI

Stonestreet Studios ha annunciato che il loro ultimo film, che si intitola ReRUN, avrà per protagonista il vincitore di Emmy Christopher Lloyd

Christopher Lloyd, famoso per il franchise di Ritorno al Futuro – in particolar modo – arriverà su Apple TV con un nuovo progetto. Il film sbarca oggi sul servizio di streaming e possiamo mostrarvi il trailer, di a QUESTO LINK.

ReRUN | La storia raccontata nel film

Diretto da Alyssa Rallo Bennett e scritto da Gary O. Bennett, ReRUN è un moderno omaggio a It’s A Wonderful Life. La storia segue George Benson (Christopher Lloyd), un uomo anziano perseguitato dalla tragica perdita di Violet, un ribelle ragazza che è morta a causa di un incidente. Lui però pensa che avrebbe potuto prevenire questo incidente, in qualche modo.

Leggi anche: Oscar 2021 | troppo presto per parlare della prossima edizione?

Facendo un po’ di umorismo su ciò che crede sia semplicemente una finzione immaginaria di suo nipote, George si imbatte in un portale invisibile nascosto nel suo armadio. Così cade “dall’altra parte” e si ritrova più giovane In questo modo si ritrova in grado di affrontare i suoi conflitti e problemi con nuove intuizioni. In quella sorta di aut-aut, si ritrova a ripensare al passato e può quindi scegliere se cambiarlo o ripensarlo.

ReRUN | Le parole di Alyssa Rallo

“Lavorare in questo film è stata un’esperienza davvero significativa, dato che ci sono così tante intersezioni inter-generazionali autentiche,” ha dichiarato Alyssa Rallo Bennett. “Dall’incredibile sceneggiatura di Gary al lavoro di improvvisazione, ho adorato lavorare con questo cast fenomenale. Da Rishon Salters di 10 anni all’ensemble di ventenni pronti a conquistare il settore e, naturalmente, i senza età Christopher Lloyd.”

Il film ha vinto sette premi ai Los Angeles Film Awards 2019, incluso il miglior film narrativo. Inoltre è stato proiettato in tutto il paese dopo aver debuttato al Woodstock Film Festival. In quell’occasione Rallo Bennett è stato finalista per il prestigioso Maverick Award per la regia del festival.