Home Cinema The Portable Door | Christoph Waltz e Guy Pearce nel cast

The Portable Door | Christoph Waltz e Guy Pearce nel cast

È in arrivo un nuovo progetto fantasy. Ecco di cosa si tratta.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:26
CONDIVIDI

Christoph Waltz e Guy Pearce reciteranno in The Portable Door, una commedia fantasy d’avventura basata sulla serie di libri di Tom Holt

The Hollywood Reporter ha diffuso la notizia che Christoph Waltz e Guy Pearce saranno protagonisti di questa nuova avventura fantascientifica, prodotta dalla Jim Henson Company e da Story Bridge Films. Secondo quanto riportato dai produttori, la storia dovrebbe essere una sorta di mix tra The Office e Harry Potter. Jeffrey Walker dirige la pellicola partendo da una sceneggiatura scritta da Leon Ford. Patrick Gibson è il protagonista della pellicola.

Leggi anche: The Secret Garden | Il trailer della nuova versione del classico

In questo nuovo prodotto cinematografico “Paul Carpenter, un nuovo stagista presso la misteriosa società londinese J.W. Wells & Co., diventa consapevole che i suoi datori di lavoro sono tutt’altro che convenzionali. Il malvagio e carismatico Humphrey Wells (Waltz), CEO della compagnia, sta sconvolge il mondo della magia portando la moderna strategia aziendale nelle antiche pratiche magiche. Dennis Tanner (Pearce) è il folletto mutaforma intrappolato nella gestione centrale dell’organizzazione. Paul Carpenter (Gibson) è il modesto tirocinante che scopre il vero scopo della grande compagnia in cui lavora.” The Portable Door sarà adattato dalla serie fantasy in sei libri scritta da Tom Holt.

The Portable Door | la sinossi del primo libro

Iniziare un nuovo lavoro è sempre stressante, ma quando Paul Carpenter arriva nell’ufficio di H.W. Wells non ha idea di quali problemi ci siano in serbo. Perché sta per scoprire che l’establishment apparentemente rispettabile che ora paga il suo stipendio è in realtà la facciata di un’organizzazione profondamente sinistra. Il cui scopo è molto oscuro. La metà del tempo, i suoi capi lo passano fuori, con le fate. Ma non è così sul serio. In realtà sono fuori con i golbin.

“Siamo particolarmente attratti dal potenziale di questa serie di libri, con il suo umorismo riconoscibile e grintoso reso popolare da show come The Office. E dalla sua ricca ambientazione fantasy alla Harry Potter”, ha detto Lisa Henson, produttore e CEO di The Jim Henson Company.