Coronavirus, Fico: “Il parlamento non si ferma”

Roberto Fico, Presidente della Camera dei Deputati, ha fatto sapere che il Parlamento non si fermerà nonostante il Coronavirus.

Coronavirus, Fico: “Il parlamento non si ferma” – meteoweek

Roberto Fico è solo l’ultimo in ordine di tempo a parlare della drammatica situazione che c’è in Italia a causa del Coronavirus: “Il Parlamento non può fermarsi, abbiamo dei doveri nei confronti dei cittadini italiani. Così abbiamo definito questa modalità straordinaria dovuta all’emergenza attuale e che speriamo di dover adottare il meno possibile. Ringrazio innanzi tutto le opposizioni per la serietà e disponibilità. Medesimo ringraziamento va anche alla maggioranza“.

Leggi anche –> Coronavirus. Comitato Scientifico contro Governo: dubbi su chiusura scuole

“Il Parlamento non può fermarsi” – meteoweek

Come si faranno, però a rispettare le norme diffuse dal Governo stesso?  Fico ha contattato tutti i capigruppo di Montecitorio, e ha raggiunto un accordo informale fra i gruppi per rispettare la distanza di un metro e le prescrizioni delle autorità sanitarie per il contenimento del contagio, garantendo la proporzionalità fra i gruppi e il plenum della maggioranza assoluta dei componenti (necessaria per l’ok allo scostamento di bilancio).

Leggi anche –> Coronavirus: il settore turistico è sempre più in difficoltà

La formula prevista verrà attuata nei prossimi giorni – meteoweek

La formula eccezionale verrà adottata nei prossimi giorni. Nuovi cambiamenti in vista: si attendono aggiornamenti.