Coronavirus: Ryanair cancella voli da e per Italia

La compagnia ha scelto di cancellare tutti i voli da e per l’Italia fino al 9 aprile: nessuno potrà viaggiare con la compagnia low cost.

Coronavirus: Ryanair cancella voli da e per Italia – meteoweek

Non si potrà partire: almeno non con Ryanair. La compagnia low cost ha annunciato cancellazioni e tagli dei suoi voli nazionali e internazionali da e per l’Italia fino all’8 aprile, in seguito alla stretta del governo per via del Coronavirus.

Leggi anche –> Precauzioni contro il coronavirus anche in cucina: quello che c’è da sapere

Da domani la compagnia low cost sospende tutti i voli nazionali italiani da e per Bergamo, Parma, Treviso e Milano Malpensa. Inoltre dalla mezzanotte di giovedì 12 marzo alla mezzanotte di mercoledì 8 aprile, Ryanair avrà un piano fortemente ridotto di voli internazionali da e per Bergamo, Malpensa, Venezia, Parma, Rimini e Treviso, che saranno operativi solo il venerdì, il sabato, la domenica e il lunedì. Saranno in moltissimi a rimanere a piedi. Preoccupati gli italiani che avevano in progetto di partire per Pasqua.

Leggi anche –> Coronavirus, 60 ricoverati allo Spallanzani

Si potrà partire per Pasqua? – meteoweek

La compagnia ha fatto sapere: “la scorsa settimana il traffico in entrata verso il Nord Italia è stato interessato da un significativo numero di ‘no show’, ci sono molte migliaia di visitatori non italiani attualmente in Lombardia e nelle altre regioni colpite dal virus che dovranno tornare a casa“.