Coronavirus, Alberto Angela ritorna sull’emergenza: “Subdolo come uno squalo..”

Il divulgatore scientifico Alberto Angela lancia un messaggio agli italiani, dai social. Angela mette in guardia la popolazione, consigliando di non abbassare la guardia con il Coronavirus.

Alberto Angela si aggrega al messaggio iorestoacasa

In questo momento particolare in cui l’Italia si vede costretta ad affrontare una situazione estrema che comporta importanti cambiamenti della quotidianità, Alberto Angela (leggi la biografia QUI) si aggrega all’ hastag iorestoacasa, mandando un messaggio importante.

La quarantena imposta all’Italia a causa del Coronavirus, ci obbliga a restare chiusi a casa mettendo in difficoltà molte persone. Sono molti i personaggi famosi che stanno rendendo virale il messaggio di non uscire e di attenersi alle regole. Tra questi spicca il volto noto di Rai 1, Alberto Angela, famoso non solo per essere figlio del famosissimo Piero, ma anche perché anch’egli seguendo le orme del padre, si occupa di scienze e di storia. La trasmissione Ulisse infatti da lui condotta, è seguitissima da molti telespettatori.

LEGGI ANCHE ———->Coronavirus, il toccante messaggio di Alberto Angela: “A chi ha perso un caro…”

LEGGI ANCHE ———->Alberto Angela inaugura il 2020: torna ‘Meraviglie – La penisola dei tesori’

https://www.facebook.com/albertoangelaofficial/videos/211411006731656/

Il messaggio del divulgatore scientifico

Alberto Angela dal suo profilo Facebook ha voluto far sentire la sua voce mettendo in chiaro alcuni aspetti del contagio da Coronavirus:

“Il Virus è molto subdolo, rimane in silenzio per molto tempo prima di emergere. Un po’ come uno squalo in acqua. E allora noi non entriamo in acqua.” Riferisce il paleontologo.

Angela ha inoltre voluto esprimere la sua solidarietà verso quelle persone che sono costrette ad uscire per questioni di lavoro e invita a tutti di approfittare di questo isolamento forzato per scoprire nuovi libri, studiare, vedere film e documentari e visto che la tecnologia oggi ce lo permette, anche incontrare amici virtualmente. Inoltre Angela ha voluto anche dare una sua spiegazione del Coronavirus.

LEGGI ANCHE ———->“Io resto a casa!”, i vip uniti sui social per l’emergenza Coronavirus

LEGGI ANCHE ———->Decreto “Io Resto a casa”: le cose che non puoi assolutamente dimenticare

https://www.instagram.com/p/B7wnEFYIcVB/?utm_source=ig_web_copy_link

Gli studi di Alberto Angela

Alberto Angela, classe 1962 si è laureato in Scienze Naturali all’università La Sapienza di Roma, laureandosi con 110 e lode con e un premio per la tesi, poi pubblicata. Nato a Parigi, il 58enne figlio di Piero Angela e Margherita Pastore si è specializzato all’ Università degli Stati Uniti d’America (Harvard, Columbia University, UCLA), approfondendo la paleontologia e la paleoantropologia.

Vai alla Home di MeteoWeek Spettacolo -> clicca QUI

Alberto Angela è convolato a nozze con Monica Angela e ha tre figli: Riccardo nato nel 1998,  Edoardo nel 1999 e Alessandro nel 2004.