COVID-19 | le riprese del film Elvis sono bloccate a tempo indeterminato

A causa del COVID-19 le riprese del biopic Elvis diretto da Baz Luhramann sono state bloccate a tempo indeterminato.

L’epidemia globale di coronavirus non ha evitato di prendere di mira le celebrità, i primi ad aver aperto la lunga lista di attori hollywoodiani affetti da COVID19 sono stati l’attore americano Tom Hanks e la moglie Rita Wilson. Qualche giorno fa, il regista Baz Luhrmann, ha deciso di mettersi (insieme alla famiglia) in auto quarantena dopo essere stato a contatto con Hanks in Australia. Questa mattina sul profilo Twitter del cineasta è apparso un messaggio che era già nell’aria, ma aspettava solo l’ufficialità. Le riprese del film biografico Elvis sono interrotte a tempo indeterminato. Il motivo? La salute di Tom Hanks. 

Baz Luhrmann in autoquarantena

Continua l’auto-quarantena del regista australiano Baz Luhrmann dopo aver avuto diverse occasioni di contatto con l’attore Tom Hanks a causa delle riprese del film Elvis, nel quale interpreta il manager del celebre cantante. Luhramann ha preferito portare sua moglie e i loro figli in una villa messa a disposizione dalla Warner Bros. per scongiurare la possibilità di aver contratto il coronavirus durante quei giorni.

Leggi anche:Coronavirus | La quarantena di Tom Hanks e Rita Wilson

Elvis | Le indiscrezioni sulla trama

Il film esplorerà la vita e la musica di Elvis attraverso la sua complicata relazione con il suo manager, il colonnello Tom Parker. Sarà proprio lui a scoprire il talentuoso Presley quando era solo uno sconosciuto e a portarlo verso il successo, facendogli raggiungere diversi traguardi fondamentali per la sua carriera. Tra questi sicuramente l’accordo discografico di Presley con la RCA e la sua carriera di attore di successo.

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

Il film biografico su Elvis sarà prodotto, co-scritto e diretto da Luhrmann, insieme alla vincitrice dell’Oscar Catherine Martin, Gail Berman, Patrick McCormick e Schuyler Weiss. Andrew Mittman sarà produttore esecutivo.