#iorestoacasa con MeteoWeek | i 5 migliori live action della Disney

In occasione dell’uscita su Disney+ del live action di Lilly e il Vagabondo, ricordiamo quali sono stati i 5 film migliori della Disney usciti in questi ultimi anni.

La Walt Disney in questi ultimi anni ha creato molti live action di successo, alcuni che rasentavano la perfezione mentre altri diciamo, non particolarmente ben riusciti. L’ultimo in ordine cronologico è Lilli e il Vagabondo, disponibile sulla piattaforma streaming Disney +.

La versione live-action riporta fedelmente la storia del 1955 che vede la presenza di Lilli, cagnolina di classe e ignara di come sia il mondo al di fuori della sua casa, e di Vagabondo, un cane di strada che in fuga da alcuni accalappiacani, incontrerà la bella Lilli nel giardino della sua meravigliosa dimora.

In occasione dell’uscita di questo film che terrà compagnia ai tanti bambini costretti a stare in casa a causa del coronavirus, abbiamo voluto consigliarvi altri 5 live-action della Disney da poter vedere in streaming.

Aladdin

Diretto da Guy Ritchie, Aladdin è la versione live action dell’omonimo film d’animazione del 1992, basato sul racconto de Le mille e una notte. La storia del ladruncolo Aladdin e della bella principessa Jasmine grazie alla genialità di Ritchie è uno dei film più apprezzato della casa di Topolino. Oltre a ritrovare le colonna sonora del cartone animato, arrangiata in chiave moderna, compreso l’inedito Speecheless cantato da Naomi Scott, questo live action merita assolutamente di essere visto. Le scene di massa, come l’ingresso del Principe Alì Ababwa ad Agrabah con Will Smith versione ‘genio-accompagnatore’ sono trascinanti!

Il Re Leone

Se Il Re Leone vi ha fatto piangere nel 1994, quando Mufasa viene travolto dalla mandria di gnu, state tranquilli che succederà anche nel live action. La grafica bellissima, curata nei dettagli, riesce a catturare lo spettatore di tutte le età dal primo minuto, rendendo tutto il film più verosimile possibile. Fedele all’originale, Il Re Leone non ha niente da invidiare al film d’animazione. Come per Aladdin, anche in questo caso, le canzoni sono rimaste le stesse ma cantate da diversi interpreti.

Leggi anche:Aladdin | ufficializzato il sequel del live action della Disney diretto da Guy Ritchie

Il Libro della giungla

Il Libro della giungla è considerato uno dei live-action più apprezzati da pubblico e critica realizzati dalla Disney. Ispirato all’omonimo romanzo di Rudyard Kipling, questo film sotto certi aspetti supera anche il film originale del 1967, perché attraverso la computer grafica, gli animali hanno assunto un valore talmente realistico, soprattutto nel relazionarsi con Mowgli, da sembrare reale e non frutto della tecnologia. La storia fortunatamente, non ha subito variazioni. Per chi non lo avesse visto è assolutamente consigliato e da vedere!

La Bella e la Bestia

In molti quando parlano del La Bella e la Bestia ne parlano bene inizialmente perché è stato inserito e dichiarato un personaggio omosessuale, ovvero Le Tont, e dopo del resto. In realtà, La Bella e la Bestia grazie all’interpretazione di Dan Stevens e di Emma Watson nei rispettivi ruoli di protagonista, rivive dopo tanti anni e alcuni rifacimenti di poco conto. La presenza di Luke Evans nel ruolo di Gaston è stata talmente convincente da aver convinto i produttori Disney a creare un film o una serie proprio sul suo personaggio…

Leggi anche: Mulan sarà il primo live action Disney vietato ai minori

Maleficent

A differenza degli altri titoli, sicuramente non ricorderete un film d’animazione della Disney con questo nome. Tranquilli, non avete problemi di memoria, perché Maleficent in realtà si rifà alla storia de La Bella Addormentata nel Bosco del 1959. Uscito nel 2014, il live-action diretto da Robert Stromberg ha visto l’elegantissima Angelina Jolie indossare i panni (e le corna) della strega Malefica.

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

Il ruolo di Malefica dimostra che nessuno è realmente cattivo, ma che a volte la vita quando ti mette sul tuo cammino delle persone cattive e malvagie, per poterti difendere sei costretto a compiere gesti che non avresti mai pensato o voluto fare. Quando la strega lancerà il suo sortilegio sulla piccola Aurora, una volta cresciuta la ragazzina, creerà dei momenti molto divertenti proprio con la strega. Il rapporto tra le due sarà un modo per dimostrare che non è giusto fare di tutte le erbe un fascio e che ci si può fidare ancora di qualcuno in questo mondo.