Albano Carrisi braccino corto : “Viaggiavamo per lavoro e pagavo tutto io”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:44

Albano Carrisi e la storia del braccino corto ha commosso il web, ovvero una rivelazione fatta dal cantante di Cellino San Marco su una persona cara che adesso non c’è più. Il dolore non si dimentica, anche se l’affetto che ci ha legati a una persona importante non ci lascerà mai e la domanda che tutti si pongono è la seguente: i ricordi aiutano davvero?

Albano Carrisi braccino corto – meteoweek

Albano Carrisi sta vivendo un nuovo momento molto difficile. La vita del cantante di Cellino San Marco è stata messa nuovamente alla prova con di fronte a sé un nuovo dolore. L’artista dal 1993 a oggi non ha mai spesso di soffrire per via dei tragici eventi che hanno segnato la sua vita, dalla scomparsa della figlia Ylenia all’addio a Detto Marino.

A dicembre del 2019 il saluto a mamma Jolanda, l’angelo del suo focolare che è andata via nel silenzio e nell’amore della famiglia, solo quando i nipoti tanto amati erano in gradi di camminare da soli.

Albano Carrisi – meteoweek

Albano Carrisi braccino corto

Albano Carrisi ha costruito la sua carriera dal nulla, dal sogno di della madre di vedere il figlio come insegnante al successo del film Nel sole dal quale è stata estrapolata l’omonima canzone. Da lì per Albano tutto è cambiato e la vita in pochissimo tempo gli ha donato la fama, l’amore per Romina e un grande amico come Detto Mariano.

Leggi anche -> Albano Carrisi l’aiuto mancato : “Mi è stato chiesto di trovare un farmaco”

Leggi anche -> Albano Carrisi innamorato di una donna più giovane | La foto piena d’amore

Albano e Detto Mariano hanno cominciato a credere insieme in quello che sarebbe stato il loro futuro che, con la buona fiducia di entrambi e il braccino corto… da parte di chi?

Leggi anche -> Romina non è la moglie che Albano si aspettava | Questioni di coppia ad Amici 19

Leggi anche -> Loredana Lecciso e Albano Carrisi in quarantena a Cellino San Marco : “Siamo impotenti”

“Non pagava nemmeno il caffè”

Dopo la morte di Detto Mariano, Albano Carrisi si è rifugiato nei ricordi della vita condivisa insieme all’amico e produttore discografico che ha cambiato in toto il destino e la carriera.

Albano Carrisi foto – meteoweek

Albano, ricordando l’amico a Di Più ha dichiarato: “Uscivamo con le nostre fidanzate, io con Romina, lui con Lisa, la sua futura prima moglie. Viaggiavamo per lavoro. E spesso pagavo io. Se proprio devo riconoscergli un difetto è il braccino corto. Non ti pagava nemmeno il caffè se glielo chiedevi in ginocchio. Però lo capisco. È nato da una famiglia umile, il papà faceva il calzolaio e si è sempre dovuto conquistare il benestare. E se cinquant’anni fa mi sposai con Romina è anche merito suo“.