La Casa di Carta | 10 curiosità su Itziar Ituño, l’ex ispettrice ora Lisbona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:02

Scopriamo 10 curiosità sull’attrice Itziar Ituño, l’ex ispettrice e ora Lisbona, della serie La Casa di Carta su Netflix.

Più passano i giorni e più l’argomento centrale su tutti i social network (nessuno escluso) riguarda l’uscita della serie Netflix La Casa di Carta 4. A tenere alta l’attenzione del pubblico in queste ore sono sostanzialmente due cose: commenti su alcuni personaggi in particolar modo per il loro comportamento ‘ discutibile’ – tranquilli nessun tipo di spoiler – e il video di Berlino che canta Ti Amo di Umberto Tozzi. 

Il nostro percorso alla scoperta dei vari personaggi della banda di ladri più famosi della Spagna (e non solo) continua a vele spiegate. Dopo aver ampiamente curiosato nella vita de Il Professore,  ci siamo occupati dell’autoritaria Nairobi interpretata da Alba Flores e infine dell’icona di stile Úrsula Corberó in arte Tokyo.

Adesso è il turno di un personaggio molto particolare e ben inserito, all’interno del gruppo. Conosciuta inizialmente come l’ispettrice Raquel Murrillo nelle prime due stagioni, l’attrice spagnola è diventata la famosa Lisbona. Ecco a voi 10 curiosità sulla sua vita professionale e privata dell’attrice Itziar Ituño.

Le origini di Itziar Ituño

1.Nata a Basauri, il 18 giugno 1974, l’attrice e cantante spagnola parla diverse lingue. Oltre allo spagnolo, è madrelingua di castigliano e parla correntemente il basco, a seguito delle sue origini.

2. Peccato che proprio le sue radici siano state oggetto di polemiche, a seguito delle sue idee politiche. Da sempre, l’attrice si è dichiarata essere a favore dell’autonomia dei Paesi Baschi, situati nel nor della Spagna. Questo suo pensiero, purtroppo è stato spesso oggetto di critiche da parte di personaggi famosi spagnoli e soprattutto dei ‘fan’ che non condividono il suo pensiero a riguardo.

Leggi anche: Avete mai visto la moglie del Professore de La Casa di Carta? Ecco la compagna di Alvaro Morte

La sua battaglia contro il coronavirus

3. Itziar Ituño è tra le attrici del cast de La Casa di Carta a essere particolarmente riservata e lontana da notizie di gossip. Non le interessa apparire, emergere o essere considerata un’icona di stile, come è accaduto alla sua collega Úrsula Corberó. Il suo profilo Instagram che conta 3.3 milioni di follower non mostra mai scatti privati o relativi alla sua vita amorosa.

4. Al contrario, purtroppo, attraverso questo social network lo scorso 18 marzo ha voluto condividere con i suoi fan una notizia che ha lasciato di stucco tutto il pubblico de La Casa di Carta e non solo. Itziar Ituño è risultata positiva al coronavirus e al momento è impegnata a debellare per sempre questo mostro trasparente.

Gli esordi e la corsa agli Oscar

5. Il debutto nel mondo dello spettacolo avvenne nel 1997 con il film Agur Olentzero, successivamente venne chiamata per prendere parte in un film intitolato Agujeros en el cielo di Pedro Mari Santos. Solo un anno dopo, Itziar Ituño viene scelta per interpretare il ruolo di Nekane Beitiam, una ertzaina lesbica della città di Arralde nella serie tv basca Goenkale.

6. Grazie ai cineasti Garano e Jose Mari Goenaga, la bella attrice spagnole con il film drammatico Loreak, concorsero in rappresentanza della Spagna ai Premi Oscar del 2014. Un film thriller e drammatico che le permise di confermare ancora una volta il suo talento.

Leggi anche:La Casa di Carta | 10 curiosità sull’attrice Alba Flores in arte ‘Nairobi’

L’evoluzione del suo personaggio ne La Casa di Carta

7. Nel 2017 arriva la vera svolta nella sua carriera, quando viene scelta per prendere parte alla serie Netflix La Casa di Carta. Il ruolo iniziale è quello dell’ispettrice Raquel Murillo, una donna ligia al dovere e madre di una bellissima bambina, ma con un passato tormentato. Particolare l’intesa con il bel Professore interpretato da Álvaro Morte.

8. Il ruolo dell’Ispettrice Murillo è tra i più importanti della serie perché in un certo senso, la sua relazione con l’artefice del piano della rapina alla Zecca di Stato spagnola, ha condizionato e può condizionare le sorti di tutto il gruppo. L’attrice ha spesso dichiarato di trovare in sintonia con il carattere determinato e sprezzante del pericolo che appartiene alla sua Lisbona.

Leggi altre notizie di Tv-Serie Tv e Fiction: Clicca Qui

L’amore per la recitazione, ma non solo…

9. Oltre alla recitazione, Itziar Ituño ha una passione che coltiva da quando è piccola: la musica. A quanto pare, Lisbona è anche una bravissima cantante, a tal punto da far parte di ben 3 band quali: INGOT, Dangiliske e EZ3.

10. Tra le poche certezze che riguardano la sua persona ce ne sono due confermate dalla diretta interessata. Itziar è una femminista convinta, come molte colleghe spagnole d’altronde  ed inoltre, è anche un’animalista convinta. Non tutti sanno che la bella attrice per lottare a favore dell’ambiente è rimasta 4 mesi in Amazzonia.