Mika rivela, il dramma del cantante: “Mia madre malata di tumore ha il coronavirus”

Ieri pomeriggio l’ospite più atteso in assoluto di Domenica IN era assolutamente lui: Mika! Dopo aver saltato la diretta in maniera inaspettata qualche settimana fa, il cantante è riuscito ad essere ospite di Zia Mara, ovviamente in collegamento. Con non poca commozione, ha raccontato la malattia della madre e ribadito i motivi che non gli hanno permesso di prestare fede al suo impegno televisivo passato. 

Mika un fiume in piena con zia Mara

E’ un fiume in piena Mika. Ieri, ospite attesissimo alla puntata di Pasqua di Domenica IN ha racconto a zia Mara e ai numerosissimi telespettatori il motivo, già però ben documentato in un lungo post Social di qualche giorno fa, che non gli ha permesso di essere presente qualche settimana fa in collegamento con lei, sebbene la sua presenza fosse stata più volte pubblicizzata. Collegato dalla sua casa di Atene, ha raccontato la sua quarantena, i suoi stati d’animo e sopratutto la grave malattia dell’adorata madre. “Sono in un appartamento di Atene da 4/5 settimane. Anche mio padre e altri della famiglia sono stati colpiti, tutti nello stesso momento. Ero preoccupato specie per mia madre, contagiata da Coronavirus che sta combattendo un cancro molto aggressivo. Ora va meglio!”, questa la prima dichiarazione dopo i saluti,i vari convenevoli e gli auguri di Buona Pasqua.

Ha vissuto “momenti sospesi”, ma ora va meglio

L’artista, molto amato dai giovani e dai giovanissimi, ha raccontato alla conduttrice veneta di aver vissuto dei “momenti sospesi”, ma ha anche voluto tranquillizzarla aggiungendo che “le cose ora vanno meglio e che la sua famiglia sta recuperando”. In particolare ha voluto rivolgere un pensiero alla sua adorata genitrice. “La mia mamma ha avuto giornate molto difficili e per me era un momento tristissimo perché ero lontano e non potevo parlarle. Poi abbiamo ricevuto un telefonata incredibile: si era stabilizzata e si era tutto fermato. I medici non sapevano perché ma è successo. Adesso è ospedalizzata in casa. Grazie a un’infermiera sono riuscito a parlarle via Skype.”

Leggi Anche -> Mika, mamma trasportata d’urgenza in ospedale: “Ci è stato detto di prepararci al peggio”

Leggi Anche -> Mika, lo sfogo: “Sono preoccupato per lei, ha avuto operazione alla testa”

La sua quarantena lontano dalla famiglia

Ma come passa le sue giornate in quarantena Mika? “Cucino, faccio sport su Facetime e mi rilasso. Ho più tempo per pensare. Il mio vicino di casa ha un pianoforte ma lo suona malissimo, sono pronto a pagarlo per usarlo io perché qui non ho strumenti musicali, ma non mi apre nemmeno la porta perché è in quarantena!”. E se a lui manca tanto il suo amato pianoforte a noi mancano tantissimo i suoi concerti. Speriamo, una volta finita la pandemia, di poterlo vedere nuovamente e al più presto “live” nel nostro Paese.