I rimedi per eliminare l’odore di fritto dalla casa! Ecco come fare!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:19

Il fritto piace a grandi e piccini. Fragrante e gustoso il cibo fritto è croce e delizia di tutti i padroni di casa che dopo essersi deliziati combattono contro l’odore. L’odore di fritto è non è difficile da eliminare, basta mettere in pratica dei semplici trucchetti per non preoccuparvi più dei cattivi odori. Vediamo insieme come fare!

Per eliminare l’odore di fritto affidati a prodotti naturali

Il limone, l’aceto, il prezzemolo sono solo alcuni dei prodotti naturali che potete utilizzare in cucina per evitare che la casa di impregni dell’odore di fritto. Prendete dell’aceto e fatelo bollire con dell’acqua e ponetelo vicino alla padella in cui state friggendo i vostri cibi. Questo piccolo trucchetto, permetterà di tenere a bada l’odore di fritto, proteggendo l’aria delle vostra mura domestiche. Un secondo rimedio efficace contro l’odore di fritto è quello di immergere una fettina di mela nell’olio per friggere. Lasciate che la fettina di mela acquisisca il colore scuro, poi estraetela ed immergetene un’altra. Potete anche mettere del succo di limone nel olio, prima di procedere alla frittura dei cibi. Questa tecnica è molto utilizzata per friggere il pesce. Infatti non solo non eviterete che la vostra casa sia invasa dall’odore di fritto, ma farete acquisire al pesce una fragranza squisita!

Anche l’olio  è importante! Scegliete quello giusto

Se volete evitare che l’odore di fritto sia troppo forte, dovete prestare assoluta attenzione all’olio che utilizzate. L’odore troppo acre che si genera quando si frigge è dovuto alla qualità dell’olio che viene utilizzato.

LEGGI ANCHE—–>Il caffè al mattino appena svegli. Fa bene o fa male? Scopriamolo!

LEGGI ANCHE—–>Pulire il forno senza detersivi, si può. Ecco come fare

Un trucchetto importante che può aiutarvi a liberarvi subito dell’odore di fitto, è quello di lavare subito le padelle utilizzate per friggere.Anche aprire spesso le finestre per il ricambio dell’aria è necessario per evitare che le mura domestiche, i vostri abiti, tappeti..si impregnino. Potete indossare una cuffia per proteggere i capelli mentre vi accingete a friggere i vostri cibi preferiti, ricordate di buttar via subito dopo, carte assorbenti, buste o altro materiale di cui vi siete servite per friggere.

LEGGI ANCHE—–>Senza doccia per 2 giorni? Cosa succede al nostro corpo? Scopriamolo!

LEGGI ANCHE—–>Come schiarire i capelli a casa con prodotti naturali al 100%!