Maurizio Costanzo, lo avete mai visto da giovane? Diversissimo FOTO

Il suo Maurizio Costanzo Show è il talk più longevo della televisione italiana. Siamo abituati a vederlo sempre robusto e con i soliti baffi, ma il marito di Maria De Filippi non ha sempre avuto questo aspetto.

Maurizio Costanzo
Maurizio Costanzo- Foto tv

Quando era giovane il giornalista romano era decisamente più magro e senza i caratteristici baffi. Oggi il suo aspetto è diventato iconico e fa di Maurizio Costanzo uno dei simboli della tv italiana.

Negli anni Maurizio si è trasformato molto, restando però al timone dei suoi programmi storici, che hanno scandito le giornate degli italiani fin dai suoi esordi.

Più di 50 anni di carriera per Maurizio Costanzo

Da oltre 50 anni, Maurizio Costanzo è senza dubbio uno dei conduttori e giornalisti italiani più apprezzati. L’ultraottantenne tra pochi mesi festeggerà i 25 anni di matrimonio con Maria De Filippi, altro punto fermo del piccolo schermo.

La sua carriera prese subito il decollo: “Già a 9 anni pensavo di fare il giornalista e scrivevo un giornale da solo!”, ha dichiarato Costanzo. Dopo aver lavorato per diversi anni in Rai, Maurizio ha poi collaborato con numerosi quotidiani, riviste e ha anche fatto lo speaker radiofonico.

Indimenticabile la sua Buona Domenica, condotta al fianco di Paola Barale, Fiorello, Luca Laurenti e Claudio Lippi. Un successo di ascolti durato oltre un decennio.

LEGGI ANCHE ——-> Amici, ricordate il ballerino Antonio Baldes? Ecco cosa fa oggi e com’è diventato

LEGGI ANCHE ——-> Saranno Famosi, ricordate Valeria Monetti? Ecco oggi l’attrice a 40 anni [FOTO]

Costanzo da giovane: senza baffi e magro

Dal momento del debutto ad oggi sono passati diversi anni e Maurizio Costanzo è cambiato molto: osservando le foto in bianco e nero che circolano sul web la trasformazione è notevole, anche se lo sguardo buono è riconoscibile fin dalla gioventù.

Maurizio Costanzo da giovane
Maurizio Costanzo da giovane- Foto dal web

Nonostante la dieta imposta da Maria, Maurizio appare oggi appesantito e sul suo volto troneggiano due grossi baffi. Tornando indietro nel tempo, il giornalista era decisamente più magro e senza baffi. Gli anni passano, ma la sua professionalità e bravura sono rimaste immutate, Costanzo è capace di farsi apprezzare oggi dalle nuove generazioni, proprio come ha fatto con quelle precedenti.