Parasite | il trailer in bianco e nero del film premio Oscar

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:18

L’imperdibile trailer in bianco e nero del film pluripremiato agli Oscar, Parasite diretto da Bong Joon-ho.

Il film dell’anno, Parasite, pluripremiato durante l’ultima edizione dei Premi Oscar diretto dal regista Bong Joon-Ho è pronto per tornare a emozionare il pubblico di tutto il mondo con un’inedita versione in bianco e nero. In attesa che esca il 24 luglio potete vedere il trailer inserito a metà pagina.

Le dichiarazioni del regista Bong Joon-Ho

Purtroppo la pandemia scaturita dall’avvento del coronavirus in tutto il mondo ha fatto passare in secondo piano, le notizie riguardanti altri argomenti che non fossero i bollettini medici o le nuove ordinanze rilasciate dall’OMS. Tra le news ritenute ‘superflue’ anche quelle del cinema, che invece per molti ha rappresentato un’ancora di salvezza dalla quarantena in casa. In questo ‘minestrone’ è finita anche la notizia di poter vedere Parasite in bianco e nero.

Ecco cosa dichiarò a tal proposito il regista coreano: “Sono estremamente lieto di poter presentare, sul grande schermo, la versione in bianco e nero di Parasite. Sarà affascinante constatare come può cambiare l’esperienza visiva in questo modo. Ho guardato questa versione un paio di volte e mi ha dato quasi l’impressione di una fiaba, quella strana sensazione di guardare un film dei vecchi tempi.

Leggi anche: Parasite | il film di Bong Joon-ho verso un nuovo record?

Leggi anche: Parasite | record d’incassi al box office mondiale dopo i premi Oscar

La sinossi di Parasite

Parasite è una storia particolare incentrata su due famiglie che appartengono a mondi separati ma in qualche modo simili. Entrambe ritraggono una straordinaria realtà del mondo in cui viviamo. Il film è interpretato da Lee Sun-Kyun, Cho Yeo-Jeong, Choi Woo -Shik, Park So-Dam, e Chang Hyae-Jin.

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

Il film segue la storia di due famiglie: la Park rappresenta la ricchezza materiale e il concetto di aspirazione; mentre la Kim invece la povertà economica ma la ricchezza dell’intelletto. Per caso o per destino, questi due nuclei familiari si uniscono, rappresentando un’occasione speciale per i Kim di emergere dalla condizione di povertà nella quale si trovano. Presto le due famiglie creeranno una relazione simbiotica fino a quando un “parassita” non si insinua nel loro legame. Da quel momento scoppia la battaglia per il dominio, minacciando di distruggere quel fragile ecosistema creato dai Kim e Parks.