Valeria Marini intervista esclusiva | Estate Boom : “Una vibrazione verso il coraggio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:53

Valeria Marini durante i mesi invernali è stata nuovamente una delle protagoniste più discusse del Grande Fratello Vip in molteplici occasioni, anche se adesso è giunto il momento di far spazio alla musica e al nuovo singolo Boom.

Valeria Marini intervista esclusiva – meteoweek

La soubrette, archiviata anche la quarantena da Coronavirus, ha deciso di abbracciare un nuovo progetto da qualche settimana a questa parte come lei stessa ha raccontato in esclusiva a noi di MeteoWeek.

In particolar modo, Valeria Marini attualmente è scesa in campo musicale con il singolo Boom, la cui storia è davvero travolgente. Ecco il racconto fatto in esclusiva dalla soubrette.

Valeria Marini – meteoweek

Valeria Marini racconta la sua quarantena

Il periodo del lockdown è stato difficile tutti, anche per Valeria Marini che ha visto mettere in discussione alcuni impegni lavorativi, anche se questa poi per lei ha avuto anche un risvolto positivo.

La quarantena ha messo tutti a dura prova, come ha trascorso il periodo della quarantena e come l’ha aiutata la musica?

Immediatamente, insieme al mio fidanzato, Gianluigi Martino con cui ho condiviso tutto il periodo di quarantena, abbiamo sentito la necessità di adoperarci e impegnarci in una raccolta fondi per Kiwanis grazie alla quale sono stati acquistati diversi respiratori
destinati ad ospedali di diverse città italiane.

È innegabile che inizialmente sia stato un po’ complicato specie considerando il fatto che la pandemia è scoppiata nel momento in cui mi trovavo all’interno della casa del Grande Fratello e solo con l’uscita ho potuto rendermi effettivamente conto di quanto
stava accadendo e della gravità della situazione, un silenzio assordante che spezzava il cuore. La mia vita quotidiana si è ovviamente trasformata ma con il passare dei giorni ho
avuto modo di riflettere rientrando in sintonia con me stessa.
Ho sempre la sensazione che il tempo non sia sufficiente e gli impegni spesso mi coinvolgono al punto da non lasciarmi respiro.
Ho apprezzato questo momento, chiamiamolo di “pausa” per dedicarlo ai miei pensieri, alle persone che mi stanno accanto, ai nuovi progetti perché è doveroso ripartire e farlo nel migliore dei modi per essere sempre grati alla vita. Ho deciso che la mia sarà una “ripartenza” stellare.

Valeria Marini foto – meteoweek

La musica è vibrazione, è sempre presente nel quotidiano di ognuno di noi. Suona anche quando non la ascoltiamo e ci accompagna in ogni momento della giornata. Credo che la musica non costituisca solo un “aiuto” ma che sia una costante della nostra vita. Per questa ragione non la ricondurrei solo a questo periodo di quarantena.

La nascita del singolo Boom

Siamo tutti in trepidante attesa di poter ascoltare il singolo “Boom”. Le va di raccontarci come è nata la collaborazione con Giacomo Eva e cosa racconta questa nuova canzone?

L’incontro con Giacomo è stato fin dal principio stellare. Si è creata immediatamente una sinergia che ha prodotto un risultato strepitoso e ne sono molto felice. Entrati in sintonia non abbiamo avuto difficoltà a mettere in musica il messaggio rivolto a tutte le
donne – e non solo – di sentirsi sempre libere e con la forza che le contraddistingue invitarle ad “esplodere” al fine di dare il meglio di se stesse in ogni occasione anche e soprattutto nelle difficoltà che la vita propone.

Valeria Marini singolo Boom – meteoweek

Leggi anche -> Compleanno stellare per Valeria Marini: tutti gli amori della Vamp

Leggi anche -> Grande Fratello Vip, Valeria Marini fa mea culpa: la verità su Rita Rusic

La collaborazione con l’associazione “Senza veli sulla lingua”

Valeria marini sempre dalla parte delle donne, come ha avuto modo di avvicinarsi all’associazione “Senza veli sulla lingua” e qual’ e’ l’importante messaggio che volete far passare in radio con “Boom”?

Sono sempre stata molto sensibile rispetto al tema della violenza sulle donne, sia essa violenza fisica o morale. Ho quindi deciso di diventare” parte attiva” sostenendo e offrendo il mio personale contributo all’Associazione “Senza Veli Sulla Lingua”.

Il brano vuole essere una vibrazione che porti una spinta verso il coraggio di affrontare le avversità con il sorriso senza mai arrendersi. Il BOOM che esplode quando si reagisce a situazioni che ci appaiono contrarie.

Valeria Marini – meteoweek

Cosa si aspetta dal futuro dopo la crisi nata dalla pandemia?

Non voglio pensare alla crisi economica se è quello a cui lei si sta riferendo. Sappiamo perfettamente e la storia lo ha sempre dimostrato che tutto è ciclico. Per meglio dire utilizzando una celebre battuta “ NON PUO’ PIOVERE PER SEMPRE”. Il mondo si
risolleverà.

Piuttosto, mi aspetto un cambio di coscienza, un nuovo modo di percepire il prossimo. Mi aspetto l’arrivo alla comprensione che gli esseri umani sono tra loro tutti collegati e ognuno indispensabile per l’altro. Questo sarebbe un vero e proprio BOOM.