The Old Guard | 15 artisti hanno realizzato dei disegni per il film

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:57

Ben 15 artisti hanno realizzato dei disegni ispirati al film The Old Guard con Charlize Theron. Tra loro c’è anche l’italiano Milo Manara.

Possiamo dire a tutti gli effetti che il film The Old Guard è il successo del momento. Disponibile sulla piattaforma streaming Netflix dal 10 luglio, è tra in cima alla lista dei lungometraggi più visti degli ultimi giorni. Ad accrescere ancora di più la sua fama ci hanno pensato anche 15 disegnatori che hanno realizzato delle opere straordinarie ispirate al film.

Da dove provengono i 15 disegnatori di The Old Guard?

Per poter omaggiare questo successo di pubblico e critica, 15 disegnatori hanno deciso di mettere a disposizione il loro talento per realizzare dei disegni in stile fumetto ispirati al cast e alle vicende mostrate nel film. Bisogna specificare inoltre, che la sceneggiatura utilizzata per le riprese è ispirata già a una graphic novel realizzata da Greg Rucka (dialoghi) e Leandro Fernandez (disegni).

I quindi artisti provengono da tutti i paesi del mondo quali: Fernandez (Argentina), Brian Stelfreeze (USA), Geneva Bowers (USA), Jenny Frison (USA), Jen Bartel (USA), Rafael Albuquerque (Brasile), Taynara Cabral (Brasile), Ken Hensley (Filippine), Kristal Melson (Singapore), Bartosz Kosowski (Polonia), Nadia Axel (Danimarca), Ahmed Rafaat (Egitto), Peo Michie (Australia), Tula Lotay (UK) e infine l’italiano Milo Manara.

Per poter visualizzare le opere in questione, potete cliccare sul tweet inserito a metà pagina che vi porta direttamente sul profilo ufficiale del film su Twitter.

Leggi anche: The Old Guard | Netflix produrrà un sequel del film con Charlize Theron?

Leggi anche: The Old Guard | La pellicola Netflix spiegata nella nuova featurette

La sinossi di The Old Guard

Basato sull’omonimo fumetto di Greg Rucka e dell’artista Leandro Fernandez, racconta di un piccolo gruppo di soldati, guidati da una donna di nome Andromache di Scizia o Andy, che sono inspiegabilmente immortali e hanno lavorato come mercenari nel corso dei secoli. Ma nel 21° secolo, la capacità di non poter morire è scomparsa quando il gruppo ha preso una forte scossa alle ossa.

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

Questo evento li ha portati alla normalità, rendendoli, loro malgrado mortali. Intanto, una donna di colore che lavora per i Marines era da tempo sulle loro tracce, documentando ogni mossa con una macchina fotografica.