Home Gossip Giovanni Longobardi abbandona la famiglia | Passato doloroso per l’ex di Uomini...

Giovanni Longobardi abbandona la famiglia | Passato doloroso per l’ex di Uomini e Donne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:07
CONDIVIDI

Giovanni Longobardi racconta stralci della sua vita prima di Uomini e Donne spiegando quanto è stato difficile allontanarsi dai propri cari. Quali sono state le sue parole?

Giovanni Longobardi abbandona la famiglia
Giovanni Longobardi – meteoweek

L’ex cavaliere del parterre maschile del trono over sembra aver dietro di se una lunga vita fatta di esperienze positive e negative che, durante la giornata di ieri ha deciso di raccontare.
All’interno del programma di Uomini e Donne Giovanni Longobardi si è mostrato un uomo molto timido e terrorizzato dalla delusione di una nuova storia d’amore.

Ora che le cose fuori dal programma sembrano andare per il verso giusto insieme alla ex dama Veronica Ursida, Giovanni decide di aprire il suo cassetto dei ricordi.

Giovanni Longobardi racconta così il momento della sua vita in cui abbandona la famiglia per inseguire un sogno più grande di lui. Di cosa stiamo parlando?

Giovanni Longobardi lontano dagli affetti

La giornata di ieri per l’ex cavaliere del talk show è stata fondamentale per ricordare un momento importantissimo della sua vita. Giovanni infatti, per diversi anni ha inseguito un sogno: Quello di diventare un calciatore professionista.

Sul suo profilo Instagram infatti, Longobardi ha caricato alcune foto spiegando una parte importante della sua vita. Giovanni ha così affermato che: “Oggi voglio raccontarvi una storia, la mia storia. Di domenica il giorno della partita! Avevo solo 14 anni quando pieno di speranze e con un sogno da rincorrere presi il primo treno per Bologna. Non sapevo cosa mi aspettasse, o cosa la vita aveva in serbo per me, sapevo solo che partivo lasciando un pezzo del mio cuore e con un bagaglio povero ma ricco di aspettative, paure, coraggio e determinazione iniziavo un nuovo percorso della mia vita”.

Ex cavaliere e la sua passione più grande

Longobardi più volte aveva fatto presente all’interno dello studio di Uomini e Donne la sua passione per il calcio e la sua professione da calciatore. Nessuno però, ha mai saputo la sua storia: “Con la fortuna dalla mia parte riuscì ad esordire in una buona squadra, ero carico, euforico. Ero felice. Non fu semplice, stare lontano così giovane, dover badare a te stesso. Sono cresciuto in fretta e l’ho fatto per dare una svolta alla mia vita, un futuro alla mia famiglia. Mia mamma mi ha sempre seguito e supportato e non la ringrazierò mai abbastanza per aver creduto sempre in me!”.

Leggi Anche -> Raffaella Mennoia incompresa | Autrice dimentica tutti dopo Uomini e Donne

Leggi Anche -> Gianni Sperti alla conquista | Opinionista cerca moglie fuori Uomini e Donne

Giovanni Longobardi ha così voluto spiegare le sue scelte di vita e la voglia di abbandonare la famiglia per inseguire il suo sogno. L’ex cavaliere ha terminato spiegando: “Con gli anni ciò che per gli altri poteva sembrare un lavoro come tanti, per me era una delle passioni più belle, era un sogno che coltivavo dall’età di 6 anni. Ogni singolo momento, ogni persona che incontri, ogni squadra che diventa una famiglia, lo spogliatoio, il campo, la forza, il sudore. Ma come ogni cosa bella che giunge ad una fine, anche per me, con una tristezza nel cuore, è arrivato il momento di riporre le scarpette nell’armadio. Purtroppo, ci sono momenti in cui devi fermarti e scegliere, e vi giuro se avessi avuto altra scelta avrei continuato fino a che le mie gambe avrebbero retto. Non avrei mollato per nulla al mondo. Dovrò affrontare un’operazione, non so ancora tra quanto, ma è a causa di ciò che devo dire addio”.