Home Gossip Harry e Meghan vicini al divorzio? Ecco chi ottiene l’affidamento di Archie

Harry e Meghan vicini al divorzio? Ecco chi ottiene l’affidamento di Archie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:32
CONDIVIDI

Il giorno del Royal Wedding tutto sembrava rose e fiori: Harry e Meghan erano la coppia più bella del mondo e ci dispiace per gli altri! E poi?

Britain’s Prince Harry, Duke of Sussex (R), and his wife Meghan, Duchess of Sussex, pose for a photo with their newborn baby son, Archie Harrison Mountbatten-Windsor (Photo credit should read DOMINIC LIPINSKI/AFP via Getty Images)

“What Meghan wants, Meghan gets”

Voci di corridoio hanno rivelato un supposto comportamento dispotico della duchessa, che avrebbe tuonato contro membri dello staff altrui e del suo, costringendo questi ultimi alle dimissioni, e gravi tensioni in primis con i cognati, William e Kate, e poi con il resto della famiglia reale. Famosa la lite sulla tiara che Meghan avrebbe voluto indossare il giorno delle nozze e che la regina le negò, nonostante l’insistenza di Harry in base al principio “What Meghan wants, Meghan gets“, cioè “Ciò che Meghan vuole, Meghan ottiene”. Da allora, strada in salita per l’ex attrice di Suits, che si è sentita emarginata anche quando la Corona non ha preso posizione contro i tabloid che a suo dire l’attaccavano.

Leggi anche —-> Meghan Markle, festa di compleanno ma… no test Covid, no party!

Prince Harry, Duke of Sussex, Meghan, Duchess of Sussex and Prince Archie Harrison Mountbatten-Windsor (Photo by Chris Jackson/Getty Images)

I duchi di Sussex in crisi e vicini al divorzio?

Secondo voci di corridoio, tra i duchi del Sussex i problemi sarebbero crescenti e a sentire gli amici di Harry il principe sarebbe pronto a tornare a casa. Ciò però vorrebbe dire separarsi dalla moglie. In questo caso, si scatenerebbe una vera battaglia legale per la custodia del piccolo Archie. Tendenzialmente l’affidamento verrebbe concesso alla mamma ma… non per la legge britannica! In virtù di una disposizione che risale a circa 300 anni fa, infatti, la custodia legale dei minori di stirpe reale spetta al sovrano, o in questo caso alla sovrana!

Leggi anche —-> Harry e Meghan, la crisi è Reale: si svende anche la biografia

Ecco chi avrebbe la custodia legale del piccolo Archie

Il re Giorgio I dispose la legislazione nota come The Grand Opinion for the Prerogative Concerning the Royal Family in modo da avere un rapporto con i nipoti, i figli di Giorgio II, con cui la relazione era pessima. Questa tradizione proseguì fino ai giorni nostri, anche se in maniera più blanda perché la regina Elisabetta ha sempre seguito i desideri dei genitori dei ragazzi. Da sposati, Diana e il principe Carlo chiesero alla sovrana il permesso di portare i figli con sé in viaggio e quando Diana si separò, William e Harry finirono sotto la tutela della regina. Forse per questo Meghan Markle preferisce restare negli Stati Uniti?

Prince Harry, Duke of Sussex and Meghan, Duchess of Sussex, pose with their newborn son Archie Harrison Mountbatten-Windsor (Photo by Dominic Lipinski – WPA Pool/Getty Images)