Carlo Conti, spunta foto di 30 anni fa: il dettaglio non passa inosservato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:50

Tra i conduttori più apprezzati e seguiti del mondo dello spettacolo nostrano, Carlo Conti ha pubblicato uno scatto di circa 30 anni fa sui social che non è passato di certo inosservato.

Carlo Conti – Foto fornita da Elisabetta Villa / Credits: Getty Images

La foto di Carlo Conti

Molto seguito anche sui social, Carlo Conti ha pubblicato qualche tempo fa uno scatto risalente a circa 30 anni fa con a corredo la seguente didascalia: “Conti 1991 !!!! Da notare la scritta sip sul telefonino !!!! “.

Nella foto in questione il conduttore indossa un paio di occhiali da sole e parla al telefono. Uno scatto che non è passato di certo inosservato, con molti utenti che si sono divertiti a far notare le differenze e le similitudini rispetto ad oggi. In particolare alcuni si sono soffermati su un dettaglio, ovvero i tanti capelli ricci. Per il resto, in effetti, sembra che per il conduttore il tempo si sia fermato.

Carlo Conti – Fonte: Instagram

Le dichiarazioni di Carlo Conti

Sempre abbronzato, così come si evince anche dallo scatto di 30 anni fa, a tal proposito qualche tempo fa il conduttore, nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Panorama aveva dichiarato che la madre: “Saprebbe che non c’è alcuna differenza tra persona e personaggio. Non sono diverso da come appaio in televisione. Pregi e difetti compresi. Apprezzerebbe la tenacia e l’onestà con cui ho sempre ottenuto ogni cosa, valori che lei mi ha insegnato e che non ho mai dimenticato“. Per poi aggiungere: “Certo forse invece criticherebbe i vestiti e l’abbronzatura“.

LEGGI ANCHE –> Carlo Conti, l’ex fidanzata racconta i dettagli della fine: “Non l’ho mai visto…”

LEGGI ANCHE –> Conoscete la moglie di Carlo Conti? Chi è la bellissima Francesca

Tornato di recente sul piccolo schermo grazie alla trasmissione Top Dieci, si tratta della prima trasmissione del conduttore dopo la quarantena. A tal proposito, nel corso di un’intervista rilasciata ad Oggi, Carlo Conti ha affermato: “Sono un privilegiato, non mi lamento… Ho pensato che se questa cosa fosse successa 50 anni fa, mi sarei trovato in una situazione difficile: mia mamma era sola, perché mio babbo è morto quando avevo 18 mesi, e vivevamo in un piccolo bilocale in affitto. Lei si dava da fare, con mille lavori e in una situazione del genere non avrebbe avuto i soldi per andare avanti. Pensando a questo, mi rendo conto di quante famiglie oggi si trovano in difficoltà e vanno aiutate”.

Carlo Conti – Foto fornita da Elisabetta Villa / Credits: Getty Images