Leonardo Pieraccioni | i 5 film da (ri)vedere del regista e attore toscano

I cinque film da recuperare diretti e interpretati dal regista e attore Leonardo Pieraccioni.

Tra i tanti registi italiani che hanno dedicato la carriera al genere della commedia e in particolare con qualche sfumatura romantica, Leonardo Pieraccioni è senza dubbio un grande punto di riferimento. A metà tra i set cinematografici dietro e davanti la macchina da presa, l’attore toscano si divide anche a teatro, portando in scena spettacoli accomunati da una caratterista presente nei suoi film: l’assenza di volgarità.

Il dialetto fiorentino, le espressioni facciali e alcune battute diventate ormai di uso comune, hanno consacrato con il tempo questo talento tutto italiano, che non perde mai la sua verve e il suo tocco comico in ogni occasione. In occasione della messa in onda, di uno dei suoi film più conosciuti, Il pesce innamorato su Canale 5 alle 21.21, abbiamo pensato di suggerirvi 5 film da recuperare se volete trascorrere del tempo a sorridere.

Il Ciclone (1996)

Diretto e con Leonardo Pieraccioni insieme a Lorena Forteza, Barbara Enrichi, Massimo Ceccherini, Sergio Forconi, Alessandro Haber, Tosca D’Aquino, Natalia Estrada, Gianni Pellegrino, Paolo Hendel, Ana Valeria Dini, Benedetta Mazzini, Patrizia Corti, Alessio Caruso, Corinna Locastro, Giuliano Grande, Pilar Marin, Gianni Ferreri.

Il timido e impacciato Levante è un ragioniere bravissimo nel suo lavoro ma tremendamente impacciato con le donne. Tra i negozi che cura c’è quello di Carolina, una ragazza stravagante da sempre innamorata di lui. Il ragazzo vive in un bellissimo casolare in Toscana con il padre Osvaldo, la sorella Selvaggia (lesbica e fidanzata con la farmacista Isabella) e il fratello Libero, dedito a Dio.

Un giorno come tanti altri, alla loro porta arriva un piccolo pullman con delle ballerine spagnole guidate dall’impresario Naldone. In realtà loro erano convinti fosse un agriturismo e non una casa privata. Fatto sta, che tutti iniziano a stare a proprio agio, trascorrendo le giornate, a ridere, bere e ballare il flamenco. A fare breccia nel cuore del ragioniere la sensuale Caterina, che però è fidanzata con un altro uomo. Ma come si dice al cuore non si comanda…

Leggi anche: Leonardo Pieraccioni chi è | carriera | vita privata del regista e attore

Ti amo in tutte le lingue del mondo (2005)

Diretto e con Leonardo Pieraccioni, Giorgio Panariello, Marjo Berasategui, Massimo Ceccherini, Giulia Elettra Gorietti, Rocco Papaleo, Francesco Guccini e Barbara Enrichi.

Un professore di educazione fisica durante una festa a sorpresa organizzata per sua moglie, in realtà scopre che la donna ha un’amante che porta regolarmente a casa per consumare i loro rapporto carnali. Amareggiato dalla scoperta che porta alla fine del matrimonio, si trasferisce dal fratello Cateno, bidello della scuola e appassionato di nuoto.

Dopo un anno, il prof. viene assunto in una scuola, dove incontrerà la giovane Paolina, studentessa innamorata di lui che non si limita nello scrivergli “ti amo” in tutte le lingue del mondo su alcuni post-it lasciati ovunque. Cercando di gestire la situazione al meglio, tenendo lontana la ragazzina e soprattutto senza far sospettare nulla al Preside, Gilberto inizia a dar retta al suo collega Anselmi. L’amico vedendolo in difficoltà, decide di accompagnarlo a una serata per scambisti, ignaro di quello che poi accadrà di lì a poco. 

Il pesce innamorato (1999)

Diretto e con Leonardo Pieraccioni, Yamila Diaz, Paolo Hendel, Patrizia Loreti, Gabriella Pession, Matteo Gianassi, Angelo Russo, Philippe Leroy, Don Lurio, Rosanna Susini, Vincenzo Versari, Umberto Fontani e Sergio Forconi.

Il falegname Arturo Vannino, sin da bambino ha sempre avuto una passione: scrivere racconti per i bambini. Grazie all’incontro con l’editrice Benincasa, il ragazzo riuscirà a coronare il suo sogno di pubblicare il suo romanzo. La fiaba si intitolerà “Il pesce innamorato”, un racconto scritto quando aveva solo dieci anni.

Al di là di ogni aspettativa, il libro è un successo clamoroso in brevissimo tempo. Arturo adesso non è più il povero falegname, ma uno scrittore di successo, ricco e sempre in viaggio per presentare la sua opera prima. Tutto fila liscio nella sua vita, fin quando in un hotel non incontra la bella Matilde… 

Leggi anche: Pieraccioni fidanzata segreta: uguale alla sua ex Laura Torrisi [FOTO]

Una moglie bellissima (2007)

Diretto e con Leonardo Pieraccioni, Laura Torrisi, Massimo Ceccherini, Rocco Papaleo, Gabriel Garko, Francesco Guccini e Tony Sperandeo.

In un piccolo paese della Toscana, il fruttaiolo Mariano insieme a sua moglie Miranda, particolarmente bella, gestiscono un banco di frutta e verdura al mercato. Entrambi sono innamorati l’uno dell’altra e sono contenti della vita modesta che conducono, circondati dagli amici di sempre. Improvvisamente, un bellissimo fotografo capitato casualmente lì, rimane folgorato dalla bellezza di Miranda, a tal punto che le propone di fare un calendario senza veli.

Dopo varie discussioni, rifiuti e pensieri, in accordo con il marito, la donna decide di accettare l’offerta, offrendole anche una cifra che consenta alla loro famiglia di aprire un negozio e dire addio al banco del mercato. Inutile a dirsi che il calendario ottiene un successo clamoroso, tanto da rendere famosissima Miranda. Andrea, il fotografo da sempre attratto, non potrà far a meno di provarci in maniera molto esplicita. Miranda cadrà nelle sue braccia, ponendo fine al matrimonio con il marito dopo 10 anni di matrimonio, fino a quando non verrà fuori una verità sconcertante…

Finalmente la felicità (2011)

Diretto e con Leonardo Pieraccioni insieme a Rocco Papaleo, Ariadna Romero, Thyago Alves, Andrea Buscemi, Shel Shapiro, Maurizio Battista e Michela Andreozzi.

Il musicista Benedetto Parisi è un uomo normale toscano che si è trasferito a Lucca per motivi di lavoro. Le sue giornate avvolte nella monotonia più totale subiscono uno scossone quando viene invitato nella trasmissione televisiva C’è posta per te di Maria De Filippi. Senza sapere chi possa averlo chiamato, l’uomo accetta l’invito del mittente misterioso, scoprendo una verità taciuta per anni e anni.

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

La madre, morta da poco, aveva adottato a distanza una bimba brasiliana, Luna. Lei, ora diventata una modella bellissima ha deciso di contattare la redazione del programma per conoscere suo fratello. I due iniziano a stringere subito un bel rapporto, tanto che Benedetto dovrà anche aiutarla a liberarsi del suo ex ragazzo Jesus, terribilmente geloso di Luna.