Robert Pattinson | i 5 film da (ri)vedere con l’affascinante attore inglese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:32

In occasione dell’uscita del fantascientifico High Life con Robert Pattinson vogliamo proporvi 5 film da (ri)vedere che hanno segnato positivamente la carriera dell’attore inglese.

Non c’è dubbio alcuno che Sir Robert Pattinson sia l’attore più richiesto del mondo nell’Olimpo di Hollywood. Negli dieci anni (e anche di più) la sua carriera e fama si è allargata a macchia d’olio in tutto il mondo. Testimonial di campagne pubblicitarie da milioni di dollari, brand ambassador di marchi prestigiosi, protagonista di film che hanno segnato (e segneranno) il mondo del cinema e una vita privata abbastanza riservata, sono il bigliettino da visita dell’attore.

A dimostrare quanto Pattinson sia l’oggetto del desiderio (professionale, si intende) di registi e sceneggiatori, lo dimostrano i tanti progetti ai quali sta prendendo parte. Giusto per citarne due, prossimamente verrà rilasciato su Netflix film Le strade del male diretto da Antonio Campos e insieme a Tom HollandE ovviamente, sarà il nuovo magnate Bruce Wayne nell’atteso film The Batman diretto da Matt Reeves. 

Chiusa questa parentesi doverosa, ricordandovi che oggi uscirà il film di fantascienza High Life, ecco quali sono i 5 film che vi consigliamo di recuperare con protagonista Robert Pattinson.

La saga di Twilight (2008-2012)

Può piacere o non piacere. Può essere preso in giro, possono aver creato tantissime parodie in giro per il mondo, ma una cosa è certa, il successo di Pattinson è dovuto soprattutto al personaggio del vampiro Edward Cullen. La saga fantasy di Twilight nella versione cinematografica è stata un successo globale, che ha visto un incremento anche nel mondo dell’editoria con la vendita degli omonimi romanzi dai quali i film sono tratti. In coppia con Kristen Stewart nel ruolo di Bella Swan, la sua anima gemella, hanno fatto sognare ragazze e ragazzi di tutte le età, con il loro amore pronto a mettersi contro tutto e tutti, compresa l’antica famiglia di vampiri dei Volturi pronti a sterminare i Cullen dopo la nascita di Renesmee.

Leggi anche: Robert Pattinson è l’uomo più bello del mondo per la scienza

Harry Potter e il Calice di Fuoco (2005)

Curioso che le due saghe cinematografiche fantasy più amate degli ultimi 15 anni vedano la presenza di Robert Pattinson tra i membri del cast. Dopo aver dato priorità a Twilight, sebbene ci siano tre anni di distanza dal vero debutto degno di nota dell’attore, è il turno di Harry Potter. Nel quarto capitolo della storia incentrata sul maghetto con la cicatrice sulla fronte, procurata dal Lord Voldemort, la notte che uccise i suoi genitori, tra i membri dei Grifondoro, emerge il brillante e affascinante Cedric Diggory. 

Oltre a essere uno dei maghi più talentuosi di Hoghwarts è anche uno dei giocatori più bravi del gioco del Quidditch. La sua morte avvenuta in maniera tragica durante il Torneo Tremaghi è stato uno degli shock più forti per gli appassionati della serie e per chi si era affezionato ormai a questo personaggio, amico di Potter.

Remember Me (2010)

Uno dei ruoli più drammatici mai interpretati nella sua carriera. Così potrebbe essere riassunto il ruolo di Pattinson nello struggente Remember Me, ambientato verso i primi giorni nel 2001. Il motivo di questa scelta temporale, sarà spiegata alla fine, quando lo spettatore non potrà far altro che asciugare le lacrime, per aver capito cosa sta per accadere al giovane e tormentato Tyler Hawkins. Il difficile rapporto con il padre Charles Hawkins, il profondo sentimento di protezione per la sorellina Caroline e l’amore inaspettato per Ally Craig sono il centro della sua vita sofferta, fatta di delusioni ed eccessi.

Leggi anche: Robert Pattinson | un passato tra moda e musica per il nuovo Batman

Cosmopolis (2012)

Sono dell’idea che Matt Reeves quando ha scelto di prendere Robert Pattinson come Bruce Wayne nel suo The Batman, si sia fatto influenzare da questo film. In un certo senso, guardando anche solo il trailer vi renderete conto che sembra una versione primordiale del personaggio dei fumetti. Lusso, prestigio, sicurezza e anche un mare di guai e disagi personali. Potrebbe essere il fratello minore di Wayne?

Diretto dal grande David Cronenberg, Eric Parker è un miliardario di soli 28 anni che un giorno, decide di andare a tagliarsi i capelli come tante altre persone. Peccato che fuori dalla sua limousine si stia scatenando una protesta con gli anarchici per le strade di New York, bloccando nel traffico della città.

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

Come l’acqua per gli elefanti (2011)

Infine per concludere questa cinquina d’onore, vorrei sottoporvi all’attenzione il film Come l’acqua per gli elefanti diretto da Francis Lawrence. Un film dove i sentimenti sono alla base di tutto insieme all’amore per gli animali da parte del protagonista. Pattinson interpreta un giovane americano costretto a dover rinunciare al suo sogno di diventare veterinario, decide di farsi assumere in un circo per accudire gli animali. Tutto fila liscio nella sua vita, fin quando non perde la testa e si innamora (ricambiato) di Marlena, la moglie di uno dei fratelli Benzini.