Cinema sotto le stelle | una guida alle arene estive di Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:38

Una guida completa alle arene e ai cinema all’aperto nella Capitale. Ecco dove andare per provare il piacere di godersi un film sotto le stelle.

I cinema all’aperto e le arene estive romane sono attive più che mai nell’estate del Covid-19. Luoghi in cui il distanziamento sociale è possibile e che per questo hanno potuto organizzare la loro programmazione (anche se fra mille difficoltà).

Le arene

Numerosi sono i cinema romani che, nel rispetto delle più recenti normative sul distanziamento sociale, offrono una programmazione estiva di qualità. L’Arena Adriano Studios, che sorge nel cuore degli studi cinematografici De Paolis, in via Tiburtina 521, omaggio al Cinema Adriano, celeberrimo cinema di piazza Cavour, rimarrà operativa fino al 31 agosto. Sarà possibile assistere a proiezioni cinematografiche ed eventi culturali. A Trastevere, invece, in largo Ascianghi 1, c’è la celebre Arena Nuovo Sacher della Sacher Film, la compagnia di produzione cinematografica fondata da Nanni Moretti e Angelo Barbagallo. Nel cuore verde di Roma, Villa Borghese, precisamente in Largo Anna Magnani, sarà possibile assistere ad un film sotto le stelle. Caleidoscopio è la rassegna estiva della Casa del Cinema di Roma, che omaggia i grandi maestri del cinema Alberto Sordi e Federico Fellini, con un occhio al cinema italiano contemporaneo. Anche al Cinema Tiziano, cinema all’aperto in via Guido Reni, posti numerati e poltrone distanziate. La programmazione prosegue tutte le sere, fino al 20 settembre 2020. Per Aspera ad Astra è invece l’arena estiva del cinema Broadway, situato in viale Giorgio Morandi 81, è un vero e proprio village market immerso nel verde, dotato persino di una piscina all’aperto.

Leggi anche -> Covid-19 | il video della sanificazione del cinema scatena Twitter

Piccolo Cinema America

Caso a sé è il cinema all’aperto in piazza San Cosimato (Trastevere), che terrà compagnia agli spettatori fino al 30 agosto 2020, tutte le sere dalle 21.15, con centoquattro film proiettati gratuitamente in lingua originale e sottotitolati in italiano, ad esclusione dei classici Disney, e tanti ospiti. In piazza San Cosimato i film di Paolo Virzì, Werner Herzog e Billy Wilder. Al casale della Cervelletta, nella riserva naturale Valle dell’Aniene, i film di Xavier Dolan, Jim Jarmusch, Yorgos Lanthimos e Makoto Shinkai illumineranno il maxi schermo fino al 23 agosto 2020 e infine, al Porto Turistico di Ostia, verranno trasmessi i film di Checco Zalone, Aldo, Giovanni e Giacomo e Agnes Varda. Leggi il programma completo del Piccolo America.

I drive in

A Cinecittà World è stato installato un grande schermo per sperimentare un modo alternativo (ma vecchissimo) di vedere i film sotto le stelle e in compagnia: il drive in, tornato in auge a causa dell’emergenza Covid. È stato quindi allestito un maxi schermo 18 metri x 11. Si potrà parcheggiare la propria autovettura e vivere l’esperienza di vedere un film in macchina, regolando l’audio attraverso la propria autoradio. Ha optato per il Drive in anche il cinema Paolo Ferrari, nato proprio durante l’emergenza Covid-19, nel cuore di Ostia, in viale Romagnoli 515. Il Drive in cinema Paolo Ferrari propone, su uno schermo di 23 metri per 10, un film al giorno fino al 15 settembre 2020, all’interno di un’immensa area a cui si può accedere solamente con automobili, moto e motorini. Infine Sunset Drive In è il cinema all’aperto di Cinecittà. Da luglio a ottobre, dal venerdì alla domenica, si può comprare il biglietto online o al botteghino.