Cristiano Malgioglio sa come proteggersi dal Covid-19 : “Non potevo dire…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:46

Cristiano Malgioglio da sempre ha dimostrato di essere un uomo sensibile ma anche grande provocatore, ma molto attento alla salute propria e quella altrui. Non a caso, ecco che la pubblicazione di un nuovo post su Instagram si è subito trasformato in una campagna di prevenzione dal Covid-19.

Photo by – Google

Cristiano Malgioglio: il piccolo sfogo su Instagram

Cristiano Malgioglio in queste ore si è lasciato andare a un invito accorato e proveniente dal cuore che ha voluto prontamente postare sul suo seguitissimo profilo ufficiale Instagram. Uno scatto meraviglioso, semplice e disincantato, ma nel contempo assolutamente efficace e reale.

Photo by – Instagram

Una foto che la dice lunga: il messaggio è rivolto ai giovani adulti

Eccolo attorniato da svariati bambini, per invitare le persone, soprattutto  i giovani adulti a rispettare le regole fondamentali per evitare il contagio da Covid-19. “Con il permesso dei loro genitori, pubblico questa foto con dei bambini tutti con le mascherine, belli educati. Loro sanno come proteggersi dal Covid. Mi hanno chiesto un selfie e come facevo a dire di no?! Ragazzi adulti prendete questo esempio… E nel frattempo un abbraccio a voi tutti.“.

Photo by – Instagram

Leggi Anche -> Cristiano Malgioglio, il lutto che sconvolge : addio dopo una lunga malattia

Leggi Anche -> Cristiano Malgioglio, lo ricordate da giovane? La trasformazione FOTO

Tuttavia i suoi fan più attenti non saranno rimasti stupiti nel vedere tale pubblicazione, poiché lui è sempre stato molto scrupoloso nel seguire le regole richieste per salvaguardare la salute propria e altrui  e in questo periodo lo è più che mai!

Non per nulla lui ha trascorso il lungo ed estenuante lockdown o da solo a Milano, città dove lui da diversi anni vive. Inoltre, come ha raccontato cinguettando sul suo profilo ufficiale Twitter,  lo ha passato il più possibile tra le mura domestiche e concentrandosi su sé stesso e sulle sua passioni. Si è dedicato in principalmente alla musica e alla scrittura, oltre  che alle pulizie casalinghe e alla visione di svariati film. Dulcis in fundo ha anche cinguettato sul fatto che stesse lavorando a un nuovo libro. A fargli compagnia c’erano però tanti amici, che lui raggiungeva telefonicamente . Questa è stata “la sua ricetta” per combattere la paura del Coronavirus.