Amici, questo bimbo assonnato oggi è uno dei cantanti più belli: chi è?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

In una foto, tenerissima, Enrico Nigiotti fa un tuffo nel passato e commuove i fan. Lo scatto riscuote il consenso unanime del pubblico. 

La foto che scava nel passato

Ogni tanto serve ricordare le origini. In un mondo iper veloce e pieno di contraddizioni fa sempre grande tenerezza osservare le origini e capire da dove si è partiti. Lo sa bene Enrico Nigiotti, ex allievo della scuola di Amici, che ha voluto emozionare i fan pubblicando sul suo profilo Instagram uno scatto che ha lasciato il pubblico senza parole. Uno scatto risalente agli anni ’80 che fotografa un bimbo accovacciato mentre, beatamente, svolge un pisolino. Nella foto è proprio lui, il cantante che tanto sta facendo emozionare i propri fan. Lo scatto ha raggiunto in poche ore quota 24,000 like emozionando grandi e piccini.

Enrico Nigiotti

LEGGI ANCHE ——-> Temptation Island, concorrente fa mea culpa: “Ho mentito a Maria De Filippi”

LEGGI ANCHE ——-> Pioggia di polemiche per Giulia Pauselli | Pubblico fuori controllo ad Amici Speciali

Enrico Nigiotti da Amici a Sanremo 

Enrico Nigiotti di gavetta ne ha fatta tanta. Il cantante ha scritto brani interessanti, tra cui L’amore è e Nel silenzio di mille parole, che hanno ottenuto un grande successo. Dopo Amici, Enrico ha tralasciato un po’ la musica, fin quando è arrivata un’altra grande occasione: il Festival di Sanremo. Con il brano Qualcosa da decidere ha partecipato all’edizione 2015 della kermesse, tra le Nuove Proposte. Due anni dopo, eccolo ai casting di X-Factor 11, con la canzone inedita L’amore è.

All’interno del format ha ottenuto soltanto la terza posizione, ma tanto è bastato per lanciarlo nel mondo della musica. Da quel momento ha collaborato con grandi artisti del calibro di Laura Pausini e Gianna Nannini.

Nel 2019 è tornato a calcare il palco dell’Ariston con il brano Nonno Hollywood, così come l’anno successivo con la canzone Baciamo adesso. La sua carriera sta vivendo una nuova vita e i tanti sacrifici sembrano essere ripagati.