Home Cronaca Silvio Berlusconi ricoverato al San Raffaele di Milano per accertamenti

Silvio Berlusconi ricoverato al San Raffaele di Milano per accertamenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:34
CONDIVIDI

Berlusconi è stato ricoverato al San Raffaele di Milano per accertamenti in merito alla sua salute post contagio da coronavirus. Il leader di Forza Italia era risultato positivo al test mercoledì, e come lui anche i figli Luigi e Barbara e la fidanzata, Marta Fascina. 

Berlusconi ricoverato

Secondo quanto si apprende, Silvio Berlusconi è stato ricoverato al San Raffaele di Milano per effettuare degli accertamenti sulla sua salute dopo essere risultato positivo al Covid-19. Ieri aveva fatto sapere di non avere sintomi particolari riconducibili alla malattia – come infatti spiegato dall’immunologa Antonella Viola, anche tra gli anziani è possibile trovare casi asintomatici. E infatti, secondo quanto viene riportato pare che il Cavaliere sia arrivato presso la struttura ospedaliera, intorno alla mezzanotte, camminando autonomamente. Tuttavia, in serata, qualche piccolo sintomo influenzale avrebbe fatto allarmare le persone intorno a lui.

“Il presidente Berlusconi, dopo la comparsa di alcuni sintomi, è stato ricoverato all’ospedale San Raffale di Milano a scopo precauzionale. Il quadro clinico non desta preoccupazioni”, si legge nella nota ufficiale rilasciata dallo stesso San Raffaele.

Berlusconi ricoverato per polmonite bilaterale allo stato precoce

Come spiegato durante la trasmissione di Agorà (RaiTre) da Licia Ronzulli, senatrice di Forza Italia, Berlusconi è stato ricoverato ieri sera. “Berlusconi ha passato la notte in ospedale. Dopo una mattinata iniziata un po’ male, ora sta bene, ha passato la notte bene. C’è stato bisogno di un piccolo ricovero precauzionale per monitorare l’andamento del Covid-19″, ha spiegato Ronzulli.

Dagli esami effettuati dal personale medico, comunque, pare sia stata riscontrata una polmonite bilaterale allo stato precoce. A divulgare la notizia sarebbero state delle fonti sanitarie interne alla struttura. Questa quindi la diagnosi emersa dalla tac a cui è stato sottoposto il Cavaliere – diagnosi che ha perciò reso necessario il suo ricovero precauzionale.

Silvio Berlusconi ricoverato

Mercoledì scorso era giunta la notizia del risultato del tampone effettuato sul leader di Forza Italia, e lo stesso responso – positivo – è poi stato condiviso anche dai Luigi e Barbara. Da qualche ora, però, si è appreso che anche Marta Fascina, fidanzata di Berlusconi e parlamentare del partito azzurro, è risultata positiva.


PUÒ INTERESSARTI ANCHE


Ad ogni modo, non è stato ancora chiarito come e dove Silvio Berlusconi possa essere stato vittima del contagio da Covid-19. Sebbene alcune insinuazioni pervenute da fonti interne al partito abbiano avanzato l’ipotesi di un “incontro galeotto” con Flavio Briatore (che ha però riposto a tono ai giornalisti che lo hanno intervistato) avvenuto la settimana di Ferragosto, pare che sia più probabile che il contagio possa essere capitato durante un incontro con i figli a Capri.

Nel frattempo, il Cavaliere rimane ricoverato nella “sua stanza” al sesto piano dell’ospedale milanese, nel settore Diamante, dedicato ai pazienti solventi. Settore, questo, che ha già frequentato a causa di alcuni precedenti ricoveri.