Mara Venier , drammatica confessione: “Sono morta di paura…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:36

Ci siamo: tornerà domani alle 14:00 su Rai Uno Domenica IN, condotta come sempre, dalla spumeggiante Mar Venier. E ora la conduttrice veneta, durante un’intervista a cuore aperto per Il Corriere Della Sera, ha ricordato i momenti assai drammatici del lockdown: lei ha avuto molta paura!

Photo by – Google

Mara Venier, alla viglia della nuova edizione di Domenica IN, torna a parlare dei momenti drammatici del lockdown

Non è stato certamente un anno televisivo facile per coloro che hanno voluto rimanere sul Piccolo Schermo, andando in diretta, per fare compagnia agli italiani, durante il lungo lockdown, incappando in momenti assai drammatici anche a livello lavorativo, non solo per le notizie spesso assai tristi che dovevano dare ai telespettatori, sempre più numerosi, vista la clausura forzata per il bene loro e altrui trascorrevano molto tempo sul Web e innanzi alla TV.

Anche Mara Venier, conduttrice di spicco di Rai Uno, ha deciso di non abbandonare il suo pubblico domenicale e di andare in onda, “saltando” soltanto una domenica, per non fare sentire la sua mancanza e la sua vicinanza in un momento così delicato al pubblico a casa. Via gli ospiti in studio in nome di collegamenti video, che sovente saltavano per il fatto che troppi utenti erano collegati alla Rete, non potendo fare diversamente, anche per comunicare con familiari e amici, oltre che per motivi lavorativi.

Non sono comunque mancate/i nel corso della scorsa stagione grandi esclusive e momenti a dir poco esilaranti che Mara ha anche riproposto sul suo seguitissimo profilo ufficiale Instagram. Ed è proprio lì che durante il lockdown ha dato il meglio di sé, postando selfie, fotografie e video da vera casalinga, che in men che non si dica hanno fatto il giro del Web e le hanno permesso di acquisire un numero sempre più elevato di followers, anche giovanissimi.

Ma ora Zia Mara, alla vigilia della nuova edizione del suo acclamato Domenica IN, durante un’intervista a cuore aperto per Il Corriere Della Sera, è tornata a parlare di quel periodo rilasciando importantissime dichiarazioni…

Photo by – Google

Ha avuto paura ma poi l’amore per il suo pubblico ha vinto su tutto

Ha avuto paura, molta paura, la Venier, e si è sentita particolarmente fragile e indifesa in quel periodo. Correva negli studi della Rai per registrare e poi filava direttamente a casa, a Roma, nel suo splendido attico dalla vista mozzafiato, che più volte ci ha mostrato sui Social, con la complicità del marito Nicola Carraro.  Tuttavia lei ha anche vissuto -in realtà- momenti di autentico panico ed è scoppiata letteralmente in lacrime pure  in diretta TV.

Una situazione psicologica difficile da gestire e che l’ha indotta a non voler andare in onda una domenica. “Una domenica non sono andata in onda, non me la sentivo: ho avuto paura. I vertici mi hanno capita, Salini mi ha detto: “Sei libera di scegliere, ma sappi che non sei una conduttrice della Rai, ora rappresenti la Rai in un momento dove devi parlare al cuore delle persone!” E io ho pensato: “E’ vero, ho un’età a rischio, la paura è tanta ma il pubblico in questi anni mi ha dato così tanto che non mi ha mai fatto sentire sola. Ora devo esserci io per loro!”, ha dichiarato al Corriere Della Sera.

Quel pubblico che le ha assolutamente perdonato la sua “unica buca domenicale” premiandola con un numero di  indici di ascolti pazzesco, oltre che con messaggi e commenti sui Social dolcissimi e più che lusinghieri.

Photo by – Google

Leggi Anche -> Mara Venier un nuovo corteggiatore allo scoperto | Rivelato il nome

Leggi Anche -> Mara Venier e Jerry Calà divorzio burrascoso | Tradimento mai superato

Amareggiata  e umiliata dalla Rai anni fa: a sostenerla Maria De Filippi

Commenti che non sono mancati nemmeno quando lei, seppur non in  maniera compulsiva, ha iniziato a postare le fotografie delle su vacanze al mare, in compagnia di suo marito e dei suoi più grandi amici. Ma questi grandi amici non l’hanno -forse- abbandonata in passato?

Quando anni fa, a 60 anni, si è sentita umiliata dalla Rai: allora si era creato un vuoto attorno a lei,  come ha raccontato la stessa sempre al Corriere, e a starle accanto è stata Maria De Filippi, che in quel momento particolarmente buio della sua carriera e della sua vita, l’ha chiamata a Tu Si Que Vales. A tal proposito, oltre a ringraziare Queen Mary di vero cuore, ha aggiunto: “Sono stata molto delusa allora. Credo che ogni direttore abbia diritto di cambiare conduttori e  fare scelte, ma c’è modo e modo. La mia amarezza nasceva dal fatto di essere stata trattata con poco rispetto. Mi sono sentita umiliata per il modo con cui il direttore Leone mi aveva liquidata.”.

Dulcis in fundo ha voluto però precisare: “Non soffrivo per non avere un programma: ho sempre dato priorità alla mia vita al di là del mio lavoro, ma mi avevano amareggiato i modi. Da quel momento si era poi creato il vuoto attorno a me e, come se  non bastasse, mia madre stava molto male: quello era il vero dolore!”.