Home Gossip Emma Marrone commossa per la morte di Willy: le parole della cantante

Emma Marrone commossa per la morte di Willy: le parole della cantante

Emma Marrone manifesta su Instagram tutta la sua rabbia ma anche solidarietà per la morte ingiustificata del giovane Willi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:07
CONDIVIDI

Emma Marrone ha voluto manifestare tutta la sua solidarietà e dispiacere per la morte inaspettata del giovane Willy Monteiro Duarte. Il giovane ragazzo di Colleferro è deceduto dopo essere intervenuto per sedare una rissa, un ragazzo coraggioso con tutta la vita davanti che voleva mettere pace e che invece si è ritrovato a terra inerme dopo aver ricevuto calci e cazzotti mortali.

La cantante non ha potuto fare a meno di condividere il suo dolore, e come altri personaggi famosi, ha pubblicato un post su Instagram d’affetto e sostegno per la famiglia di Willi che in queste ore sta provando un dolore impensabile. La tragedia ha segnato la cronaca interna italiana di queste ore ma soprattutto ha invitato a riflettere constatando quanta violenza alberga nella nostra società, violenza per alcuni tragicamente giustificata.

“La violenza cresce e si insidia piano piano..Prima con le parole alle quali ormai solo in pochissimi danno il giusto peso. Eh si le parole sono importanti,da esse provengono i gesti e poi gli esempi fino ad arrivare alle tragedie.
WILLI MONTEIRO DUARTE era un ragazzo di 21 anni,adesso é l’ennesima tragedia di un paese che sta soccombendo ad un livello culturale davvero molto basso dove ormai in molti si sentono liberi di fare quello che vogliono arrivando addirittura ad uccidere.”

Leggi anche —->Emma Marrone struccata e senza filtri: l’ex di Amici si mostra così

Leggi anche —->Colleferro, calci e pugni durante una rissa: muore Willy Monteiro, 21 anni

Emma Marrone: “L’ignoranza crea violenza”

Dalle parole di Emma Marrone si percepisce il dispiacere della cantante, decisamente sconvolta da una tragedia simile che ha avuto come vittima un giovane ragazzo colpevole solo di voler aiutare il prossimo. Per la cantante salentina fonte di questa ingiustificata violenza è soprattutto l’ignoranza viva in un paese che dovrebbe essere civile e che invece sta soccombendo ad un livello culturale basso, dove non ci sono regole e rispetto per il prossimo:“L’IGNORANZA CREA LA VIOLENZA.Mi dispiace tanto Willy 💔
Un grande abbraccio alla tua famiglia”.

Anche Vittorio Sgarbi ha commentato l’accaduto su Fb e ha fatto riferimento soprattutto alle recenti dichiarazione d’alcuni famigliari dei tre presunti indagati sulla tragedia di Colleferro, mettendo ancora di più in evidenza l’ignoranza che affligge un certo ambiente: “Colleferro. Oggi “La Repubblica” riporta il commento, fatto in Caserma, da uno dei familiari degli arrestati: “In fin dei conti cos’hanno fatto? Niente. Hanno solo ucciso un extracomunitario”.Bestia il figlio. E ancora più bestia chi lo ha cresciuto.”