Home Cronaca Baby gang prende di mira intera famiglia, aggressioni e minacce: 3 arresti

Baby gang prende di mira intera famiglia, aggressioni e minacce: 3 arresti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:15
CONDIVIDI

Aggressioni e minacce verso una famiglia africana: arrestati tre ragazzi, componenti di una baby gang. Da mesi i ragazzi disturbavano i vicini di casa, e alle richieste di abbassare i toni hanno risposto con bastonate, auto danneggiata e minacce.

Torino, baby gang prende di mira intera famiglia

Da mesi avevano preso di mira i vicini e si divertivano a tormentarli a qualsiasi ora del giorno e della notte: i componenti di una baby gang sono stati arrestati dalla polizia per atti persecutori dopo l’ennesima aggressione avvenuta nel quartiere Madonna di Campagna, periferia di Torino. Gli agenti sono intervenuti dopo che è stata segnalata un’aggressione a tre persone da parte di tre giovanissimi. Alcuni testimoni hanno chiamato il 112 sostenendo di aver visto tre ragazzi scagliarsi contro tre persone di origine africana sedute tranquillamente su una panchina. Il padre di famiglia è stato colpito in testa con un bastone, riportando una ferita giudicata guaribile in dieci giorni, mentre la moglie e il figlio adolescente sono stati picchiati mentre tentavano di difendere il capofamiglia. Gli aggressori sono due fratelli di 21 e 17 anni e un complice di anni 17. I tre sono stati arrestati per atti persecutori, mentre il ventunenne è stato arrestato anche per lesioni pluriaggravate.


Leggi anche –> Violenza sessuale di gruppo su 2 minorenni: choc a Matera

Leggi anche –> Chiede permesso di lavoro ma è ricercato: 28enne arrestato a Biella


Le vittime hanno raccontato alla polizia che da molto tempo i ragazzi disturbavano sotto le finestre dell’alloggio oppure, talvolta, sostavano sulle panchine fino alle quattro del mattino, ascoltando musica ad alto volume. Alle richieste arrivate, da parte della famiglia, di abbassare i toni, la baby gang ha risposto con minacce come fargli esplodere l’auto, quest’ultima danneggiata in più occasioni. Qualche giorno fa , inoltre, qualcuno ha introdotto farina e zucchero nel serbatoio, causando un danno di oltre mille euro. Mentre, il figlio minorenne della coppia è stato spesso minacciato e insultato anche individualmente e per questo i tre teppisti sono stati arrestati anche per stalking.