Ballando con le stelle, ecco perché Samanta Togni ha deciso di lasciare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:23

Dopo aver ammaliato per anni in veste di insegnante di ballo a Ballando con le stelle, Samanta Togni ha intrapreso una nuova esperienza in veste di conduttrice a I Fatti Vostri, al fianco di Giancarlo Magalli.

Samanta Togni – Fonte: Facebook

Samanta Togni lascia Ballando con le stelle

Particolarmente seguita sui social, dove vanta tantissimi follower, Samanta Togni ha di recente risposto alle varie domande dei fan su Instagram. Tra queste non poteva ovviamente mancare un riferimento al suo addio a Ballando con le stelle, con una fan che ha scritto: “Sei fantastica, mancherai molto a Ballando. Eri un volto storico per tutti noi”. Samanta Togni ha quindi replicato: “Molti mi chiedono perché non farò più Ballando… penso che nella vita ci sia un tempo per tutto… e per me “s’è fatta una certa…”(come suggeriscono le immagini)”.

La Togni ha quindi pubblicato una foto con un piccolo cartone, ovvero il pupazzetto di una anziana che balla. Tra i commenti quello di Carolyn Smith, che ha scritto “Mi mancherai moltissimo“. E la Togni ha risposto con tre cuoricini. Un post che non è passato di certo inosservato, con numerosi utenti che hanno colto l’occasione per fare i migliori auguri per la sua nuova avventura. Alla stesso tempo non sono mancati coloro che sperano di vederla nuovamente ballare.

Samanta Togni – Fonte: Instagram

Le parole di Giancarlo Magalli

Di recente tornata sul piccolo schermo al fianco di Giancarlo Magalli a I fatti vostri, il conduttore ha presentato la new entry Samanta Togni. A tal proposito ha dichiarato: “In un programma che dura trent’anni ci si alterna, le cose cambiano. Il maestro Palatresi stava con noi anni fa e ritorna, il maestro Morselli, quest’anno dopo due anni è rimasto a casa, Robertina Morise, che anche salutiamo, alla quale vogliamo molto bene, non c’è, si alterna con Samanta, perché è normale alternarsi“.

Leggi anche–>Ballando con le stelle, retroscena bomba: il “no” a Samanta Togni

Leggi anche–>Roberta Morise brilla da sola | La risposta al veleno ad Eros Ramazzotti

Per poi aggiungere: “L’alternanza è normale, devo dire che in genere la gente la prende bene, tranne qualcuno che s’è lamentato e sono, stranamente, quelli che ci sono stati di più! Quelli che sono stati dieci anni si sono lamentati dell’alternanza ma vabbé, magari un giorno torneranno anche loro, quando io sarò morto”.