Home Cronaca Processo Vannini, l’avvocato: “Sono tutti responsabili!” (VIDEO)

Processo Vannini, l’avvocato: “Sono tutti responsabili!” (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:52
CONDIVIDI

Al termine della terza udienza del processo d’appello bis per l’omicidio di Marco Vannini, il commento di Celestino Gnazi, uno dei due avvocato della famiglia Vannini.

L’avvocato Celestino Gnazi

“La richiesta di 14 anni per Ciontoli da parte del sostituto procuratore generale? Me la aspettavo”. L’avvocato Celestino Gnazi, che insieme a Franco Coppi rappresenta la famiglia Vannini, non è sorpreso dalla pena che il pg ha chiesto per i Ciontoli: «E’ in linea con quanto indicato dalla Cassazione, mi pare». Nel corso dell’udienza di oggi l’avvocato Gnazi ha proposto la sua arringa durante la quale ha provato a smontare punto per punto la ricostruzione offerta dai Ciontoli. Il tema centrale è ovviamente – come ha anche sottolineato l’altro legale dei Vannini, il professor Coppi – l’ora abbondante intercorsa tra lo sparo e la la chiamata ai soccorsi effettuata dai Ciontoli, che secondo alcune perizie ha causato la morte di Marco. Se si fosse interventui prima, e cioè se i Ciontoli avessero chiamato prima i soccorsi, Marco Vannini probabilmente sarebbe ancora vivo.

LEGGI ANCHE -> Omicidio Vannini: i 14 anni a Ciontoli e la strana richiesta della difesa

LEGGI ANCHE -> Omicidio Vannini: l’arringa dell’avvocato Gnazi potrebbe cambiare tutto