Irama e il significato nascosto dei suoi tatuaggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:51

Irama nutre una vera e propria passione per i tatuaggi. Sul suo corpo ne sono impressi parecchi, ognuno dei quali ha un significato ben preciso. 

Irama // Credits: Instagram

Irama, il significato dei suoi tatuaggi

Bello, talentuoso e…con una grande passione per i tatuaggi! Stiamo parlando di Filippo Maria Fanti, in arte Irama, vincitore della scorsa edizione di “Amici Speciali”, oltre che cantante giovane ed emergente, che ci ha rallegrato l’estate con la sua “Mediterranea”. Infatti, il cantautore toscano presenta numerosi tatuaggi sul suo corpo scolpito, alcuni dei quali balzano subito all’occhio. É l’esempio dei serpenti che avvolgono le braccia fino ad arrivare alle mani, della testa di un faraone sul ginocchio e del giglio stilizzato sull’avambraccio. Tuttavia, quello che si nota di più è il serpente tatuato sull’addome che arriva fino al petto. Naturalmente, ognuno di questi tatuaggi ha un significato ben preciso e nulla è lasciato al caso. Molti di questi, ad esempio, richiamano la passione di Irama per la cultura egizia, espresso attraverso i suoi disegni sul corpo: ogni serpente tatuato sulle braccia contiene all’interno un simbolo egizio. Sul braccio destro c’è “l’occhio di Ra”, simbolo di protezione mentre, sulle dita della mano sinistra, sono raffigurati gli “anelli shein”, amuleti in grado di proteggere dalle forze del male. Il serpente, in genere, comunica imprevedibilità, forza rinnovamento, adattamento alle situazioni, in virtù del fatto che l’animale in questione cambia pelle, rinnovando più volte il proprio corpo. Sul ginocchio, invece, Irama ha tatuata la maschera di Tutankhamon, uno dei più famosi faraoni egizi, avvolto da una storia fatta di misteri e curiosità. Insomma, si tratta di un vero e proprio omaggio a una cultura millenaria che da sempre affascina gli amanti della storia!

Irama: la scritta “Depp”

Sull’avambraccio destro, invece, Irama ha un tatuaggio che raffigura un giglio fiorentino. Con molta probabilità si tratta di un riferimento alle sue origini toscane, territorio natale del cantante: infatti, Irama è nato a Carrara il 20 dicembre 1995.
Un altro tatuaggio che ha suscitato parecchio interesse nei fan è impresso sulla parte superiore del petto del cantautore, e riporta la scritta “Depp”. La scritta, in realtà, è piuttosto ingannevole in quanto non si tratta di ciò che è realmente. Si tratta di una sequenza della sequenza di numeri “6311”, che indicano la data in cui Filippo Maria Fanti ha deciso di darsi il nome d’arte di “Irama”, termine che nella lingua malese significa “Ritmo”. Si tratta, sicuramente, del tatuaggio più importante per lui!

LEGGI ANCHE—> Adua Del Vesco bersaglio di Patrizia De Blanck al GF Vip: “Devi stare zitta…”

LEGGI ANCHE—> X-Factor 2020, Emma Marrone si arrabbia in diretta: la cantante furiosa

Irama // Credits: Instagram