Che fine ha fatto Noa Planas, alunna de Il Collegio 2?

Noa Planas è un nome che di certo non risulterà nuovo agli appassionati de Il Collegio, il reality show ambientato nel Collegio Convitto Celana di Caprino Bergamasco e che mirava a portare in televisione un “collegio”, appunto, dove l’istruzione passasse per le rigide regole degli anni ’50 e ’60.

Noa Planas

L’avventura di Noa Planas nella seconda edizione del famoso reality show

Quando ha varcato la soglia de Il Collegio, Noa Planas aveva appena quindici anni e, all’epoca, frequentava il primo anno al Liceo Artistico di Gabicce Mare, un piccolo centro poco distante da Pesaro e Urbino.

La ragazza, di origini cubane da parte di padre, ha sempre mostrato un atteggiamento molto educato e rispettoso, ma anche un fascino che non ha lasciato indifferente. Tra le amiche che l’hanno aiutata a superare la sfida e che sono state accanto a lei durante lo studio, ci sono Michelle Cavallaro, Swami Caputo, Maddalena Sarti e Arianna Triassi.

Il motivo per cui Noa è piaciuta tanto al pubblico de Il Collegio è per l’apertura con cui ha mostrato le proprie difficoltà ma anche le fragilità che spesso sono insite in ogni adolescente che sta attraversando una delle fasi più delicate dell’esistenza. Non solo: Noa si è spesso sentita inferiore agli altri, ma questo non le ha mai impedito di mettere in mostra la sua determinazione a migliorare.

Noa Planas: cosa fa oggi?

La capacità della ragazzina di tenersi fuori dai litigi e di essere sempre a disposizione per aiutare amici e compagni ha fatto sì che quando l’esperienza de Il Collegio si è conclusa, Noa si è trovata come travolta da un’imponente popolarità.

Il collegio

LEGGI ANCHE —-> Il Collegio, che fine ha fatto Alice De Bortoli? Eccola oggi [FOTO]

LEGGI ANCHE —-> Vincenzo Crispino chi è | la vita privata del giovane ragazzo | il collegio

Oggi la ragazza lavora soprattutto nell’ambito della moda, lavorando come modella per alcuni brand che hanno scelto di puntare su di lei. Su Instagram oggi Noa Planas ha più di 700 mila followers. A catturare l’attenzione è la bellezza esotica della ragazza e la sua capacità di valorizzare gli abiti e gli accessori che le vengono affidati.