Ciavy contro la giustizia | Affermazioni pesanti sul caso Vannini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:49

Ciavy si è scagliato contro la giustizia dopo la notizia della pena data ad Antonio Ciontoli e la sua famiglia per la morte di Marco Vannini.

Ciavy meteoweek.com
Ciavy meteoweek.com

Nel processo di appello bis per la morte di Marco Vannini, la Corte D’Assise ha condannato a 14 anni Antonio Ciontoli per omicidio volontario con dolo eventuale e a 9 anni e 4 mesi il resto della famiglia per concorso anomalo in omicidio volontario.

Il caso Vannini è una notizia di cronaca che ha appassionato tutta l’Italia, che si è affezionata moltissimo ai genitori di Marco, veri guerrieri. A commentare questa notizia è stato anche Ciavy, ex protagonista di Temptation Island.

Ciontoli meteoweek.com
Ciontoli meteoweek.com

Ciavy contro la giustizia

Non ne eravamo al corrente, ma evidentemente Ciavy si interessa anche ai fatti di cronaca e di attualità che accadono nel nostro Paese. Il ragazzo, conosciuto per via della sua recente esperienza a Temptation Island, ha voluto esprimere il suo parere sul caso Vannini.

La ‘felicità’ loro va oltre tutto. Ma non mi parlate di giustizia 14 anni tra sconti e agevolazioni diventeranno la metà. Se te fermano con due canne tra poco ne fai 14” ha scritto Ciavy, condividendo la foto dei genitori di Marco Vannini con Giulio Golia.

Ciavy2 meteoweek.com
Ciavy2 meteoweek.com

Ciavy ha deciso di dare il suo parere su un argomento davvero molto delicato, difficile da trattare. Il ragazzo si è schierato contro la giustizia, che secondo lui in questo caso non ha fatto realmente il suo dovere. 14 anni, per lui, sono troppo pochi e avrebbe voluto una pena più severa.

Il caso Marco Vannini

Marco Vannini era un ragazzo di 21 anni di Cerveteri ed è stato ucciso il 18 maggio 2015 a Ladispoli, in casa della famiglia della sua fidanzata Martina. Il giovane è stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco sparato dal suocero Antonio Ciontoli nella villa di famiglia.

Il ragazzo si trovava nella vasca da bagno quando è stato raggiunto dal colpo di pistola. Avrebbe potuto salvarsi, ma nessun membro della famiglia (erano presenti anche la mamma di Martina, il fratello Federico e la cognata Viola) ha chiamato immediatamente i soccorsi.

Marco Vannini meteoweek.com
Marco Vannini meteoweek.com

Leggi anche -> Ciavy cede al ritocchino estetico | Rinascita inaspettata per l’ex di Temptation Island

Leggi anche -> Ciavy allontana di nuovo Valeria: “Di sposarti non se ne parla”

Ciavy è rimasto colpito da questa vicenda e soprattutto scandalizzato dalla pena che hanno dato ad Antonio Ciontoli e alla sua famiglia. Avrebbe voluto che la giustizia fosse più severa, perché secondo lui 14 anni sono davvero pochi.