Flavio Insinna spietato: imbarazzo a L’Eredità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:44

Il conduttore de L’Eredità, Flavio Insinna, nella serata di ieri, è apparso a tanti telespettatori decisamente insensibile dinanzi alla campionessa Stefania. La partecipante al quiz più famoso di Rai Uno, ha infatti perso un sostanzioso montepremi nel test finale, ma Insinna l’ha punzecchiata.

Flavio Insinna insensibile con la campionessa Stefania

Nel corso della puntata di ieri, la concorrente Stefania si è confermata campionessa nel programma L’Eredità per la seconda serata consecutiva. La campionessa però non è riuscita a vincere il montepremi alla ghigliottina, il gioco finale del quiz di Rai 1 condotto da Flavio Insinna. Una delusione davvero enorme per la concorrente, ma Insinna si è rivolto scherzosamente a lei dicendole: “Stasera per un attimo odierai la parola”, facendo riferimento ad uno dei cinque indizi della ghigliottina, ossia la parola odio.

Al gioco finale la campionessa si era presentata con una cifra molto alta, pari a 100mila euro, ma è riuscita a conservare soltanto 6.250 euro, avendo dimezzato tante volte il montepremi. Stefania purtroppo per lei non è riuscita ad indovinare la parola esatta della ghigliottina: lei ha provato con paura. Alla fine Flavio Insinna a malincuore le ha dovuto rivelare che la risposta corretta era estate. Ad ogni modo la concorrente potrà tornare di nuovo alla carica, partecipando alla puntata di oggi, e cerchera di portarsi a casa l’ambito montepremi.

Leggi anche —-> Tutte pazze per lui, chi è Ivano Ricchebono, lo chef di Antonella Clerici

Leggi anche —-> Maria De Filippi stroncata dall’ipotesi ritocco: “Anomalia al viso…”

Gli screzi tra Insinna e la Rai

I rapporti tra Flavio Insinna e Viale Mazzini sembravano questa estate essersi compromessi definitivamente. La notizia del ritorno di Affari Tuoi su Rai Uno ha scosso gli animi negli studi Rai. Il programma che fu proprio di Flavio Insinna – e prima di lui del conduttore Paolo Bonolis – che venne chiuso nel 2017, non verrà di nuovo affidato al conduttore romano.

Al suo posto, infatti, andrà alla conduzione Marco Liorni, reduce dal successo di Reazione a catena. Saranno tre prime serate, pare con protagonisti del mondo dello spettacolo, della cultura e dello sport. Una notizia che non avrà di certo fatto piacere ad Insinna che sperava magari nella doppietta sulla rete ammiraglia Rai.