Mattino Cinque Cecchi Paone presagio : “Siamo alla vigilia di…”

La morte di Eleonora e Daniele ha suscitato in tutta Italia dolore e sgomento per il modo in cui è stata posta fine alla sua loro vita solo perché troppo felici. A intervenire sull’accaduto anche Alessandro Cecchi Paone che ha parlato del suo presagio circa quello che potrebbe accadere in futuro e quindi circa il processo.

Mattino Cinque Alessandro Cecchi Paone – MeteoWeek

Ricordiamo che sono trascorse due settimane da quando Eleonora e Daniele, il giorno in cui era cominciata la loro convivenza, sono stati uccisi da Antonio De Marco con una ritualità definita macabra, come se dovesse essere un’esecuzione dove poi rimuovere le sue tracce.

Un omicidio studiato nei miei dettagli e che adesso lascerà spazio al dolore e a una lunga faida legale.

Mattino Cinque, il duplice omicidio di Eleonora e Daniele

Antonio De Marco prima e dopo il suo ferrato omicidio che doveva essere esemplare nei confronti della società. Il caso e gli aggiornamenti che vengono resi pubblici in queste ore sono stati oggetto di commento anche durante la trasmissione di Mattino Cinque.

Mattino Cinque – MeteoWeek

“Ha raccontato molte cose”, ma la sua vita svolgeva tranquillamente tra la ricerca di un appartamento, e le chat che Antonio De Marco avrebbe scritto e letto anche nella chat di gruppo dove il ragazzo si trovava.

Alessandro Cecchi Paone: “Faranno il loro lavoro”

Daniele aveva riconosciuto il suo killer dopo avergli sfiorato il passamontagna, ma nessuna clemenza è stata riscontrata in Antonio De Marco che non si è arreso fin quando non ha posto fine alla loro vita.

Di quella drammatica notte restano i racconti scioccanti un ragazzo di ventuno anni che ha ucciso per invidia, perché troppo felici… mentre nelle chat di gruppo dei suoi coinquilini si commenta lo strazio che si stava consumando. Si aggira un uomo con un coltello in mano, ma il duplice e crudele omicidio si era ormai consumato.

Mattino Cinque – MeteoWeek

Leggi anche -> Mattino Cinque Federica Panicucci non si trattiene : “Castello di bugie”

Leggi anche -> Mattino Cinque il caso Gregoraci | L’invadenza di Naomi Campbell

Successivamente, ecco che Alessandro Cecchi Paone ospite in studio ecco che commenta il tutto facendo la seguente osservazione: “Siamo alla vigilia di una lunga battaglia legale sulla sua salute mentale. È ovvio che gli avvocati faranno il lor mestiere per dimostrare la sua pazzia e sarà necessario del pubblico ministero quanto c’è di lucidità in tutto questo”.