Nino D’Angelo matrimonio a sorpresa: il “si” della sua signorina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:06

Nino D’Angelo ha sorpreso i fans con una splendida notizia: sua nipote si è sposata. Per dimostrarle il bene che prova nei suoi confronti, il cantante napoletano ha cantato un suo brano durante le nozze.

Nino D’Angelo si è infatti sempre mostrato generoso e pieno di gentilezza, e il video da lui pubblicato ne è stata la piena dimostrazione.

Vediamolo insieme. 

Nino D’Angelo e sua nipote: un duetto il giorno del matrimonio

Sul suo profilo Instagram, Nino D’Angelo ha pubblicato un filmato realizzato il giorno del matrimonio della sua amata nipote. I due sono sul palco della sala ricevimenti in cui sono avvenuti i festeggiamenti, e cantano un celebre brano dello stesso cantante.

Nino, nella didascalia del post, ha infatti scritto: “Di solito la cantiamo nei concerti. Questa sera al tuo matrimonio… Sei speciale…. Non mi era mai capitato di cantare con la sposa… Auguri ancora”. 

Tra i diversi commenti che il cantante ha ricevuto, c’è anche quello della nipote: “Io veramente non so cosa dire, mi regali sempre un’emozione in più e questa volta ti sei superato. Grazie grazie grazie grazie”. 

Anche i suoi fans non hanno fatto a meno di scrivergli messaggi sull’evento e sul meraviglioso gesto da lui compiuto durante il lieto evento. Tra questi, ci sono stati i seguenti: “E’ sempre emozionante vedere un grande rimanere umile“, “Resti sempre il più grande di tutti… sei la storia di Napoli“, “Sei il numero uno maestro“.

Leggi anche -> Nino D’Angelo ritorna con la sua “fidanzata”: com’è oggi l’attrice

Leggi anche -> Nino D’Angelo mostra la sua futura casa al mare: il video fa boom di like

Nino D’Angelo: una carriera lunga una vita

Nato a Napoli nel 1957, Nino D’Angelo ha fatto una breve gavetta, prima di raggiungere i suoi obiettivi. Il cantante riesce infatti a raggiungere un successo regionale nel 1976 con il primo 45 giri e, nel 1982, è protagonista del film ‘Tradimento e giuramento‘ insieme a Mario Merola.

La pellicola che lo rende però famoso è ‘Nu jeans e ‘na maglietta‘, abbinato ad un album che vendette oltre un milione di copie. Gli anni del boom svaniscono però nel 1990, con l’improvvisa perdita dei genitori, che fa cadere Nino in uno stato di depressione. Da questo periodo, D’Angelo decide di raccontare così le sue emozioni più profonde. Da qui, ha inizio la lunga carriera di un vero Artista che tutti noi conosciamo oggi come il grande Nino D’Angelo.