Premio Nobel per la Letteratura 2020 alla poetessa americana Louise Glück

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:51

La poetessa e scrittrice americana si aggiudica questa edizione del premio per “la sua inconfondibile voce poetica che con austera bellezza rende universale l’esistenza individuale”

Premio Nobel letteratura 2020

Il premio Nobel per la Letteratura 2020 è stato assegnato ad una poetessa americana, docente a Yale poco conosciuta a livello internazionale, il suo nome è Louise Glück.

Chi è Louise Glück

Louise Glück, 77 anni, nasce a New York in una famiglia di immigrati ebrei ungheresi e cresce a Long Island. Negli Stati uniti è un’autrice molto apprezzata dalla critica, ha vinto importanti premi. Nel corso della sua carriera ha pubblicato ben dodici antologie di poesie. Vincitrice anche del Premio Pulitzer nel 1993 per la sua collezione di poesie The Wild Iris («L’iris selvatico», tradotto in italiano da Massimo Bacigalupo, per l’editore Giano nel 2003). Nel 2014 ha vinto il National Book Award per la poesia, mentre nel 2003 è stata insignita del titolo di poeta laureata.


LEGGI ANCHE:


I grandi favoriti battuti dalla Glück

Gli altri favoriti quest’anno, battuti dalla Glück erano la francese Maryse Condé, la russa Liudmila Oulitskaia, la canadese Margaret Atwood e il giapponese Murakami Haruki. Gli esperti avevano citato anche l’americana-caraibica Jamaica Kincaid, il keniota Ngugiwa Thiongo, la poetessa canadese Anne Carson, l’ungherese Peter Nadas o il francese Michel Houellebecq.