Bollettino coronavirus 17 ottobre: non si arresta la terribile avanzata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:08

Il bollettino di oggi, 17 ottobre vede un ulteriore incremento dei casi di contagio da Covid-19.  Il numero di tamponi di oggi è 165.837.

bollettino 17 ottobre

Il bollettino del Ministero della Salute di oggi, sabato 17 ottobre, vede un ulteriore incremento di casi di contagio da covid-19. Sono infatti 10.925 il numero dei nuovi positivi, i decessi sono 47, leggermente meno di ieri che erano 55.

La curva epidemica continua a salire. La situazione di ottobre è comunque differente da quella di marzo nel periodo più critico dell’epidemia, sia per numero di tamponi fatti sia per numero di persone nei reparti Covid: le strutture sanitarie non sono a rischio collasso, anche se alcune Regioni hanno già gli ospedali sotto pressione. Sono già state attuate da parte del governo e delle regioni delle nuove restrizioni.

Le Regioni più colpite sono: Lombardia (+2.664), Campania (+1.410) e Lazio (+994).
Oggi, è stato superato il picco del 19 aprile, quando i positivi totali erano 108.257 (con ospedali affollati — 25.033 ricoverati e 2.635 in terapia intensiva — e con 433 morti). I tamponi sono stati 165.837 (15.460 in più rispetto a ieri che erano stati 150.377). I pazienti ricoverati con sintomi sono 6.617 (+439, +7,1%; ieri +383), mentre i malati più gravi in terapia intensiva sono 705 (+67, +10,5%; ieri +52).

bollettino 17 ottobre


LEGGI ANCHE:


I casi Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 123.794 (+2.664, +2,2%; ieri +2.419)
Emilia-Romagna 40.333 (+641, +1,6%; ieri +544)
Piemonte 42.867 (+972, +2,3%; ieri +821)
Veneto 35.051 (+774, +2,3%; ieri +704)
Marche 9.254 (+121, +1,3%; ieri +115)
Liguria 17.745 (+464, +2,7%; ieri +585)
Campania 24.443 (+1.410, +6,1%; ieri +1.261)
Toscana 21.896 (+879, +4,2%; ieri +755)
Sicilia 11.744 (+475, +4,2%; ieri +578)
Lazio 23.790 (+994, +4,4%; ieri +795)
Friuli-Venezia Giulia 6.260 (+167, +2,7%; ieri +165)
Abruzzo 5.973 (+148, +2,5%; ieri +178)
Puglia 11.084 (+350, +3,3%; ieri +313)
Umbria 4.415 (+205, +4,9%; ieri +198)
Bolzano 4.648 (+155, +3,5%; ieri +128)
Calabria 2.683 (+94, +3,6%; ieri +102)
Sardegna 5.866 (+130, +2,3%; ieri +133)
Valle d’Aosta 1.738 (+78, +4,7%; ieri +27)
Trento 6.797 (+82, +1,2%; ieri +111)
Molise 929 (+65, +7,5%; ieri +21)
Basilicata 1.226 (+57, +4,9%; ieri +57)

bollettino covid 17 ottobre

I decessi Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei morti totali dall’inizio della pandemia. La variazione indica il numero dei nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 17.057 (+13, ieri +7)
Emilia-Romagna 4.509 (+5, ieri +1)
Piemonte 4.196 (+2, ieri +4)
Veneto 2.247 (+3, ieri +7)
Marche 992 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Liguria 1.633 (+1, ieri +6)
Campania 499 (nessun nuovo decesso, ieri +3)
Toscana 1.189 (+2, ieri +2)
Sicilia 362 (+2, ieri +10)
Lazio 1.018 (+12, ieri +5)
Friuli-Venezia Giulia 359 (nessun nuovo decesso, ieri +1)
Abruzzo 493 (+2, ieri nessun nuovo decesso)
Puglia 632 (+2, ieri +5)
Umbria 92 (+1, ieri nessun nuovo decesso)
Bolzano 293 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Calabria 104 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Sardegna 172 (+1, ieri +2)
Valle d’Aosta 146 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Trento 417 (+1, ieri +1)
Molise 26 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Basilicata 38 (nessun nuovo decesso, ieri +1)