Elodie abbraccia l’uomo della sua vita (e non è Marracash): la tenera foto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:47

Lei è una delle cantanti più amate di tutto il panorama musicale italiano. Elodie Patrizi sta cavalcando l’onda del grande successo raggiunto e non si pone limiti. Bellissima e di talento ha saputo fare brecciare negli ultimi anni nel cuore del grande pubblico italiano partendo dal talent di Amici, condotto da Maria De Filippi su Canale 5. Seguitissima sui social è diventata una vera e propria star del web. E proprio su Instagram ha pubblicato una stories in compagnia dell’uomo della sua vita. Marracash? Non è lui. Ecco di chi si tratta.

Gli auguri di Elodie al papà

In una stories pubblicata sul suo account Instagram ufficiale, la cantante Elodie Patrizi ha fatto una dedica e un augurio molto speciale al suo amato papà, Roberto Patrizi. 

Elodie è molto legato a suo padre ed ha raccontato che lui da giovane è stato un artista di strada che le ha trasmesso l’amore per la musica.

Leggi anche —-> Can Yaman, che lavoro faceva prima di diventare famoso? Laureato in…

Elodie e l’amore con Marracash

Per Elodie è davvero un periodo d’oro e non solo dal punto di vista lavorativo. La bella cantante è infatti innamoratissima del suo compagno, il rapper Marracash. I due sono insieme da un anno e mezzo, ed hanno fatto innamorare il grande pubblico.

Si sono conosciuti sul set del singolo Margarita, cantato da entrambi. Elodie ha raccontato di essere stata lei a fare il primo passo, invitando Marracash a cena. Tra i due è scattato subito il colpo di fulmine.

Leggi anche —-> Massimiliano Morra, finalmente la verità. La madre rompe il silenzio

La difficile adolescenza di Elodie Patrizi

In una recente intervista rilasciata a Il Corriere della Sera, Elodie Patrizi ha parlato della sua difficile giovinezza, a causa dei gravi problemi dei suoi genitori. La cantante, dopo diversi anni, ha svelato quale fosse il problema di suo padre e sua mamma: “Tossicodipendenza. l’ho capito dopo un po’ ma non ho reagito arrabbiandomi, anche se poi ho avuto dentro di me tanta rabbia per parecchio tempo”.

E ancora: “Ho detto vabbè vi do una mano, cerco di capire come aiutare. Non mi va di addossare colpe a loro, ma sono stata anni a tentare di sistemare una cosa che non è sistemabile, non da una ragazzina. Erano persone che stavano molto male”. Ha concluso Elodie: “È un contesto che rischia di inghiottirti. Non studiamo, a nessuno gliene frega niente. Io ho la terza media e per dirlo ci ho messo anni: mi vergognavo come una ladra. Rimpiango moltissimo il fatto di essere ignorante”.