Elodie omaggia Nino D’Angelo: la strana coppia FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:07

Lei è una delle cantanti più amate della nuova generazione musicale italiana, mentre lui ha fatto la storia della musica napoletana ed amatissimo in tutto il Paese. I social uniscono la strana coppia che non ti aspetti: quella composta da Elodie Patrizi e Nino D’Angelo. Ecco cosa è successo.

L’omaggio di Elodie a Nino D’Angelo

Elodie Patrizi e Nino D’Angelo si conosciuti durante il Festival di Sanremo del 2019, dove l’artista napoletano gareggiava in coppia con Livio Cori. In una stories pubblicata sul suo account Instagram ufficiale l’ex protagonista di Amici, condotto da Maria De Filippi su Canale 5, ha indossato una maglia con la foto di un Nino D’Angelo da giovane.

Un omaggio a Nino D’Angelo e alla città di Napoli in generale, a cui Elodie è molto legata. Un omaggio che è piaciuto davvero tanto a fans di entrambi che ha ricondiviso in massa il tributo della cantante romana.

Leggi anche —-> Eleonora Daniele interrompe la diretta : “Una spina nel fianco”

Il murales di Jorit a Nino D’Angelo

In questi giorni si susseguono i tributi al cantante Nino D’Angelo per la sua lunga e straordinaria carriera. E’ stato infatti da poco ultimato il murale ad opera dell’artista napoletano Jorit dedicato proprio al cantante.

Una bellissima dedica che ha commosso il cantante, che ha promesso di festeggiare con tutti gli abitanti del quartiere San Pietro a Patierno, non appena sarà possibile.

Leggi anche —-> Tommaso Zorzi ieri e oggi, ecco com’era il concorrente del Grande Fratello Vip

Elodie e il suo rapporto con Napoli

Anche se è romana doc, e attualmente vive a Milano insieme al suo compagno, il rapper Marracash, Elodie è davvero legatissima alla città di Napoli. In una recente intervista rilasciata a Il Corriere del Mezzogiorno, in occasione delle presentazione del suo ultimo album, la bella cantante ha rivelato di essere cresciuta con la musica napoletana. Anzi, ha anche un sogno che deve ancora realizzarsi.

Ha raccontato Elodie: “Amo più di tutti Pino Daniele. Canzoni come ‘Qualcosa arriverà’, ‘Quando’, e album come ‘Bella ‘mbriana’ sono una parte del mio cuore. Ho pianto quando ho saputo della sua scomparsa. Di solito non mi emoziono molto, ma quando è andato via lui è come se fosse morto uno della mia famiglia. Adoro anche la nuova scena artistica napoletana, soprattutto La Niña e Liberato. Mi piacerebbe cantare nel vostro dialetto. Magari un giorno canterò una canzone in napoletano, chissà”. Che Elodie possa realizzare questo desiderio con un feet al fianco di Nino D’Angelo?