Roberta di Padua, chi è e che lavoro fa la dama del trono over di Uomini e Donne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15

La bellissima Roberta Di Padua è una delle dame del trono over più amate di Uomini e Donne. Conosciamola meglio.

 

La dama Roberta Di Padua è una donna onesta e riservata

Nata a Cassino nel 1982 Roberta Di Padua è una donna riservata e raffinata. Entra a far parte del programma Uomini e Donne con il sogno di trovare l’amore della sua vita. Di Roberta sappiamo che è molto legata alla sua famiglia d’origine ed ama moltissimo suo figlio, Alex nato nel 2013 dalla relazione sentimentale con Giuseppe D’Aguanno. Nel corso della sua partecipazione al programma più seguito del pomeriggio targato canale 5, Roberta ha dimostrato di essere una persona sincera e senza grilli per la testa. Qualche malalingua ha infatti sostenuto che Roberta fosse ad Uomini e Donne per visibilità, ma ha dato prova che così non è, mettendosi spesso in gioco e restando a volte, anche amaramente delusa.

Leggi anche —-> Beatrice Valli no ufficiale al matrimonio | Sogno non avverato

Leggi anche —-> “Beatrice Valli, girovita fuori misura”. Elisa D’Ospina furiosa con il Corriere: “Siete il male assoluto”

Roberta Di Padua: lavoro e vita privata della dama

Roberta di Padua pare abbia lavorato per il Presidente del consiglio regionale del Lazio Mario Abruzzese, come assistente. Nella sua vita sì è sempre occupata di politica, un settore che l’affascina particolarmente. Nel 2018 entra a far parte del parterre femminile di Uomini e Donne e subito diviene una della donne più corteggiate in studio, la sua avvenenza è sotto gli occhi di tutti. Il pubblico del famoso programma condotto da Maria De Filippi si è subito molto affezionato a Roberta. Le sue conoscenze all’interno del programma sono state intense, tanto che i telespettatori si sono appassionati e continuano a seguirla anche sui social. In particolare sul suo profilo Instagram sono moltissime le persone che quotidianamente la seguono per sapere un po’ di più della sua vita.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek