Uomini e Donne, dama in ospedale: “Un’intera giornata passata a fare controlli”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:45

Veronica Ursida, ex partecipante di Uomini e Donne ha dichiarato di avere problemi di salute. Ecco cosa sta accadendo.

EX dama di Uomini e Donne in ospedale

Veronica Ursida è uno dei volti femminili più amati delle ultime edizioni di Uomini e Donne, e il pubblico ha continuato a seguirla nonostante non faccia più parte del programma.
La bella Veronica ha tramite della Isnta Stories ha fatto presente ai suoi tantissimi follower di essere stata in ospedale per 24 ore. La Ursida ha ammesso che sta affrontando un periodo della sua vita delicato. Le risposte dei follower non si sono fatte attendere e, subito l’hanno incoraggiata e le hanno fatto gli auguri per la guarigione. Ma cosa ha costretto Veronica ad andare in ospedale?

Leggi anche ——> Carlotta scopre messaggi piccanti di Nello

Leggi anche -> Uomini e Donne, l’ex tronista Rosa Perrotta: Dovrei operarmi, ho un problema

Veronica Ursida : periodo difficile per l’ex dama

L’ex dama ha lasciato il programma condotto da Maria De Filippi da qualche mese. Ha abbandonato Uomini e Donne per concentrarsi sulla conoscenza di Giovanni Longobardi, lontano da occhi indiscreti. La coppia ha affrontato non poche difficoltà, sfociate anche in un periodo di separazione. Da qualche giorno pare che i due si siano riavvicinati, ma non c’è certezza che siano effettivamente tornati insieme. Veronica, che tiene i suoi fan costantemente aggiornati tramite i suoi profili social ha condiviso con loro anche le sue preoccupazioni per dei lievi problemi di salute, che però le hanno causato dei fastidi. L’ex dama in seguito ad alcuni disturbi si è infatti recata in ospedale per effettuare degli accertamenti per valutare se sia o meno affetta da celiachia. La bella Veronica ha anche raccontato di un episodio spiacevole che si è verificato in ospedale. Pare che un paziente abbia frainteso un suo gesto e l’abbia “attaccata” verbalmente.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek