Categorie
Gossip

Michelle Hunziker, preoccupata ma salva: “L’ho scampata anche questa volta”

La bellissima Michelle Hunziker ha fatto il tampone per verificare se fosse  o meno positiva al Coronavirus.

Michelle Hunziker rassicura i fan

Michelle Hunziker è una delle donne dello spettacolo più amate d’Italia. Con i sui 4, 8 milioni dei follower su Instagram, Michelle è diventata una star anche dei social. La Hunziker ama tenersi in contatto con i suoi seguaci, pubblicando quotidianamente foto o video che la ritraggano a lavoro o impegnata con la sua famiglia. Michelle, è un’ottima professionista e una donna intelligente. In questo delicato periodo ha cercato di sensibilizzare l’opinione pubblica, invitando gli italiani alla cautela e a rispettare le norme anti contagio. Proprio per dare il “buon esempio” ha pubblicato una Insta Stories in cui mostra di aver effettuato il tampone, scrivendo :“Avevo la tremarella..ma l’ho scampata anche sto giro..”. Segno di grande maturità, la bella Michelle si prende cura di se’ e protegge gli altri.

LEGGI ANCHE—>Cinema multisala non intende rispettare dpcm: restiamo aperti, sale sicure

LEGGI ANCHE—>Covid Alto Adige: bar e ristoranti aperti fino a 20 e 22, aperti teatri e cinema

Michelle Hunziker: i segreti della sua straordinaria forma fisica

Michelle ha un corpo invidiabile. Il tempo sembra non passare mai per la bella Hunziker che sfoggia una forma fisica straordinaria. Ma quali sono i suoi segreti? Li ha svelati lei stessa al settimanale Oggi. “Ogni fisico ha esigenze e caratteristiche proprie, quindi una risposta universale non c’è. Ma secondo me il vero segreto per dimagrire è mangiare meno – dice Michelle – Se ci si rimpinza di fritto, cibi da fast food, pizza, lieviti e alcol dalla mattina alla sera non si dimagrisce. Io sono dell’idea che bisogna mangiare sempre tutto. A patto di farlo in quantità ‘umane’, senza alzarsi da tavola conciati in modo da doversi prendere digestivi miracolosi”.“Se mangi tutto il giorno roba bollita, in bianco, scondita, non solo perdi il gusto del cibo, ma anche quello della vita . E in più ho imparato che l’organismo si disabitua al punto che poi, appena ingerisci qualcosa di appena meno sano, stai malissimo. Bisogna mangiare tutto, anche i grassi”.