La mossa di Google per evitare gli assembramenti sui trasporti [VIDEO]

Tra le sue nuove funzioni, Google Maps ha inserito le informazioni sull’affollamento dei trasporti per evitare gli assembramenti.

La mossa di Google per evitare gli assembramenti sui trasporti [VIDEO]
Parte della schermata di Google Maps su iPhone. Credit: Video Meteoweek
Google ha fatto quello che avrebbe dovuto fare il governo: ha giocato d’anticipo sul virus. Tra le nuove funzioni inserite durante la scorsa estate su Google Maps – l’app per ottenere le indicazioni stradali – ci sono i dettagli sull’affollamento dei vagoni. Grazie alla condivisione di immagini e informazioni da parte di milioni di utenti, la piattaforma fornisce i dati sulla quantità di persone presenti sullo stesso mezzo in un dato momento.

Come funziona

Basta inserire la propria destinazione, richiedere l’itinerario con i trasporti pubblici e selezionare il viaggio più rapido. Una volta caricato il percorso, Google Maps mostra lo stato di affollamento di treni, autobus e metro. Sia la condizione abituale della linea, sia quella in tempo reale.

Perché Google ha inserito la novità

La novità di Google contribuisce così a evitare gli assembramenti sui mezzi di trasporto pubblici, attualmente al centro del dibattito politico in quanto pericoloso veicolo di contagio del coronavirus. Tanto che la situazione dei trasporti accende il dibattito anche sulle misure restrittive adottate dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

La situazione dei trasporti in Italia

Il premier, infatti, ha da poco firmato un provvedimento con cui chiude diverse attività, da bar e ristoranti, a cinema e teatri, passando per le palestre. Non vengono tuttavia menzionati i mezzi di trasporto, i cui assembramenti nelle stazioni e sui vagoni favoriscono la circolazione del virus.

[VIDEO]

LEGGI ANCHE: